Calciomercato, Marotta al lavoro

L'ex uomo mercato della Juventus, da poco nerazzurro, lavora per rendere l'Inter tra le più competitive in Italia e non solo.

Beppe Marotta, appena approdato a Milano, sponda Inter, non ha perso tempo per metter le mani in chiave di mercato, in prospettiva della sessione di gennaio, magari facendo uno sgambetto alla sua ex società.

Mentre è già al lavoro, in vista di affiancarsi ad Ausilio, uomo mercato Inter, la lista di nomi che l’ex direttore juventino, capace di portare ben sette campionati consecutivi in casa bianconera, è ricca di opportunità a cui già in passato aveva lavorato.

Da Rabiot a Chiesa, Marotta potrebbe far le prossime fortune in chiave mercato della società nerazzurro, fronteggiando proprio la sua ex società.

Secondo alcuni rumors, il dg Corvino, in forza alla Fiorentina, sarebbe già stato contattato per portare in nerazzurro Federico, pallino fino alla scorsa estate e inserito nell’operazione che ha portato in viola Marko Pjaca.

Tra i nomi associati, non mancano le stelle del calcio europeo dei top club, quali, Psg e United.

Lo stesso Rabiot, centrocampista francese del Psg tra i migliori astri nascenti, potrebbe rientrare nei prossimi mesi anche nella lista dei papabili per far parte del centro campo nerazzurro, a cui proprio l’infortunio di Vecino potrebbe favorirne l’ingaggio .

Ma, resta sempre da vincere la concorrenza di Paratici per Rabiot .

Inoltre, Paratici sarebbe pronto secondo alcuni rumors di mercato, a sfruttare il malcontento di Arturo Vidal presso il Barcellona, e spingere il guerriero ed ex pilastro del centrocampo della Juventus ad un ritorno a Torino.

Mentre in campionato lo scontro è già aperto, adesso anche sul mercato, la guerra è aperta.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO