15.2 C
Napoli
venerdì, 9 Dicembre 2022

Alberto Angela, il conduttore innamorato di Napoli visiterà il Vallone San Rocco?

Il Vallone San Rocco, un'oasi verde tra le più importanti sul territorio napoletano, da troppo tempo dimenticata e abbandonata al degrado. Un eventuale impegno da parte di Alberto Angela, il conduttore affascinato da Napoli e dalle sue meraviglie, potrebbe risollevare l'area?

Da non perdere

La Campania, una terra che per antonomasia è ricca di bellezze storiche, artistiche e naturali, cerca di valorizzarle sempre più con iniziative dedicate. E’ questo tipo di impostazione che ha spinto il Vallone San Rocco ad invitare il noto presentatore televisivo, nonché giornalista, innamorato di Napoli, Alberto Angela. L’invito, riportato sulla pagina Facebook ‘Salviamo il Vallone San Rocco’, costituisce un’iniziativa importante per la valorizzazione della vallata.

Il Vallone San Rocco, una bellezza dimenticata

Il Vallone San Rocco, noto ai più anche con il nome di Saliscendi, è una vallata formatasi in seguito ad un’eruzione vulcanica dei Campi Flegrei e attraversata dal fiume Bellaira. Nelle vicinanze della zona ospedaliera di Napoli, è situata una vera e propria oasi naturale, un sito verde di rara bellezza, che comprende diversi quartieri partenopei, tra i quali Piscinola, Chiaiano e i Colli Aminei.

La misconosciuta vallata, riveste un ruolo di grande rilievo nella storia di Napoli; infatti, questo affascinante luogo ospita delle cave di tufo che, durante le due guerre, hanno accolto i cittadini e gli alleati. Inoltre, il tufo estratto dalle cave, si impiegò per la ricostruzione di Napoli durante il risanamento.

Tuttavia, la bellezza naturale del Vallone San Rocco, è oscurata dallo stato di profonda degrado in cui versa la zona. Esplorandola attentamente, battendola da palmo a palmo, è possibile trovare delle vere e proprie montagne di rifiuti, interrati nel suolo decenni fa.

Data la grande rilevanza della zona e il suo enorme potenziale, il CIPE, Comitato Internazionale per la Programmazione Economica, ha stanziato 31 milioni per il risanamento e la valorizzazione di una delle zone verdi più importanti del territorio napoletano. Nonostante due progetti indetti dall’amministrazione del comune di Napoli, l’area resta nel degrado più totale.

Alberto Angela, il conduttore innamorato di Napoli e delle sue bellezze

Per questo motivo, la pagina facebook Salviamo il Vallone San Rocco, che da anni si occupa del risanamento di questa zona verde, ha invitato il celebre conduttore Alberto Angela a recarsi alla vallata.

Il divulgatore scientifico, che nel corso delle sue trasmissioni ha mostrato una certa predilezione per Napoli e la Campania; potrebbe essere la chiave di volta per il riscatto di questo bene abbandonato all’incuria del tempo.

La speranza della pagina è che il conduttore accetti l’invito e che la sua presenza, e il suo impegno, possano riportare la vallata all’antico splendore.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli