8.3 C
Napoli
domenica, 5 Febbraio 2023

Nuova guida alla Capitaneria di Porto di Castellammare

Ivan Savarese subentra a Guglielmo Cassone

Da non perdere

Cambio di guardia per la Capitaneria di Porto di Castellammare di Stabia.

Ieri, 14 settembre, si è tenuta la cerimonia ufficiale durante la quale, dopo tre anni, Guglielmo Cassone ha passato il testimone al Capitano di Fregata Ivan Savarese.

Presenti il Direttore Marittimo della Campania e Comandante del porto di Napoli, Contrammiraglio Arturo Faraone ed il sindaco di Castellammare di Stabia Gaetano Cimmino.

Tra la commozione generale, Guglielmo Cassone ha espresso i migliori auguri al suo successore: “Lascio a voi fare un bilancio, è la città a dire se sono stato all’altezza o meno del mio ruolo. Ho sempre cercato di lavorare in team in questi tre anni, sono stati tre anni unici e ricchi di lavoro per tutto il territorio stabiese e non. Grazie alla collaborazione con le istituzioni, le associazioni ed i tanti imprenditori abbiamo portato avanti diversi progetti. Sono onorato di aver diretto una Capitaneria importante come quella di Castellammare. Senza ombra di dubbio con il nuovo comandante Savarese si otterranno grandi risultati“.

Gratitudine per la fiducia accordatagli è emersa, inoltre, dalle parole del nuovo comandante: “Sono emozionato e orgoglioso di dirigere una Capitaneria storica e importante come quella di Castellammare. Ringrazio tutti voi che siete venuti qui oggi: autorità religiose, civili, militari ma anche semplici cittadini. Questo significa che credete nella Guardia Costiera e avete rispetto per il nostro ruolo. Sono pronto ad impegnarmi per raggiungere importanti obiettivi con l’aiuto di tutti voi. Mi sento di ringraziare l’ammiraglio Arturo Faraone per averci onorato della sua presenza e il Comandante Generale delle Capitanerie di Porto per avermi dato questa possibilità. Assicuro perseveranza e impegno per il mio corpo di appartenenza a servizio della città“.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli