27.8 C
Napoli
venerdì, 19 Agosto 2022

XIV edizione di Brividi d’estate

Da non perdere

Daniela Leone
Responsabile Area Eventi.

Da Venerdì 27 Giugno a domenica 3 Agosto, Napoli presso il Real Orto Botanico dalle ore 21.00. Il Pozzo e il Pendolo presenta la XIV edizione di Brividi d’estate. Rassegna giunta alla sua tredicesima edizione vedrà ogni sera alle ore 21.00 e dal 5 al 21 settembre, ogni fine settimana per quarantacinque giorni di teatro, musica e giochi nel parco più bello della città, con un calendario ricco di novità e un unico filo rosso: raccontare storie e regalare emozioni. Il Cartellone degli spettacoli, anche quest’anno è diviso per sezioni monotematiche corrispondenti ciascuna ad un giorno della settimana, dal 27 giugno al 3 agosto. Ogni sabato sera in contemporanea con gli spettacoli andranno in scena i Delitti della Luna Piena: la versione estiva delle famose Cene con Delitto.

Mentre dal venerdì alla domenica, va in scena la grande letteratura che diventa teatro. Si inizia venerdì 27 con Luiz torna a casa 
di Maurizio de Giovanni con Paolo Cresta e Giacinto Piracci. È una storia d’amore, passione, di addii e di morte. Quando le parole non bastano a colmare le distanze, scendono in campo i sogni.

Gli spettacoli seguiranno nel mese di luglio

4, 5 e 6 luglio: Ci sarà la caleidoscopica e surreale famiglia di Belville, in: 
Ultime notizie dalla famiglia
di Daniel Pennac
con Antonello Cossia
Funziona, come nelle serie televisive la saga dei Malaussène: impari ad amare i personaggi a seguire le loro vicende, a ridere e piangere.

11 e 12 luglio Andar per fantasmi
di Matilde Serao
con Marianita Carfora, Andrea de Rosa Fabiana Diana, Peppe Papa, Marco Palumbo 
Sulle note di antiche canzoni accompagnati da una compagnia di guitti d’altri tempi si può davvero partire per viaggio immaginario tra ombre storie e leggende perse nella nebbia del passato.

18, 19 e 20 luglio 
Il giorno dei morti 
di Maurizio de Giovanni 
con Nico Ciliberti, Lucia Rocco, Ramona Tripodi 
Napoli, autunno 1931, un commissario avvia un’indagine sulla morte di un orfano apparentemente accidentale.

25, 26 e 27 luglio Cronaca di una morte annunciata
di Gabriel García Màrquez
con Nico Ciliberti, Antonello Cossia, Rosalba di Girolamo, Paolo Cresta.
La scrittura caleidoscopica e suggestiva di Marquèz.

1, 2 e 3 agosto Una pura formalità
di Pascal Quignard
con N. Ciliberti, M. Palumbo, A. Casertano
In una notte di tempesta, in un bosco echeggia un colpo di pistola, parte un giallo ad alta tensione.

orto botanico napoli
orto botanico Napoli

Ogni lunedì ci sarà musica dal vivo. Si inizia lunedì

30 giugno ore 21.00 con un omaggio Nino Rota, “l’amico magico”, come amava definirlo Fellini, uno dei più grandi compositori del novecento. Con Lalla Esposito e Mimmo Napolitano. Canzoni per il cinema che indagano i nostri sogni e ne fabbricano altri.

7 luglio I Discepoli di art (Blakey)
Dodici storie di artisti vere o verosimili di icone del jazz. Con Mariagrazia Liccardo, Davide Capriola, Fabrizio Fedele, Roberto Giangrande, Francesco Del Prete.

14 luglio 
James Bond Concert Show: Forever Bond. Spettacolo musicale in omaggio al 
mito-007 attraverso le canzoni tratte dalle colonne sonore dei film dell’agente segreto più famoso. Con Michelangelo Iossa, Fabrizio Fedele, Nanà (Fabiana Martone), Sabba (Salvatore Lampitelli), Roberto Giangrande, Sasà Priore, Ciro Ciotola.

21 luglio Ella e Luise – omaggio ai miti del jazz 
con Carlo Lomanto, Marco Sannini, Emilia Zamuner
Ella Fitzgerald e Luis Armstrong le colonne del jazz per un concerto fatto di suggestioni.

28 luglio MEDITHÈÀ
 Tra il mare e la terra, la voce narrante e la musica tracciano un recinto emotivo fatto di immagini, suoni, racconti. Con Francesca Rondinella e Giosi Cincotti

 

Ogni Martedì, ci saranno le emozioni di scorta. Gli spettacoli impastati con le suggestioni ed i brividi.

Dal 1° luglio Memorie Immobili Teatro e danza, Amore e Eros…. viaggio verso la conoscenza dell’amore mistico. Con Erminia Sticchi e Skaramacay Art Factory

8 luglio Montedidio un testo che racconta la magia del divenire, di Erri de Luca 
con Nico Ciliberti e Rocco Zacagnini
Montedidio.

15 luglio Il fato dei cigni
 Il più famoso dei balletti calato in una cornice contemporanea fatta di laghi di fango e acque contaminate. Con Erminia Sticchi e Skaramacay Art Factory.

22 luglio Luci della città. Stefano Cucchi: 

Charlie Chaplin è un attore acrobata che interpreta un personaggio che ripetutamente fallisce: un clown. Autori Pino Carbone e Francesca de Nicolais

29 luglio Cartellone 
di Borrelli, Fornari, Massa, Scippa
Lo spettacolo si basa sul gioco tradizionale della tombola napoletana. Ad ogni numero corrisponde uno o vari significati simbolici e una performance.

 

Orto Botanico
Orto Botanico

I mercoledì: dedicati alla memoria, quella collettiva e quella individuale. Si parte il 2 luglio 
Sigmund e Carlo
 
Due attori ormai fuori forma ,pronti a piangere e ridere pur di tirare il pubblico dalla propria parte, con un nevrotico Freud e un Marx caciarone ed invadente…

 con Niko Mucci e Roberto Cardone.

9 luglio Noi Una favola nera: la regina dei topi ha il suo trono su un monte di rifiuti e attende il ritorno dello “Sposo suo” . Con Ramona Tripodi e Adriana D’Agostino

16, 23, 30 luglio 
La Famiglia Addams
rivisitazione della famiglia che ha segnato più di una generazione con uno spettacolo di ironia graffiante del noir. Con M. Carfora, P. Catanzaro, A. De Rosa, F. Diana A.Perna, M. Palumbo, R. Tripodi.

 

Mentre i giovedì: ci saranno le passioni
 che muovono il mondo e la vita. Quell’energia potente che crea e distrugge: sono le passioni il principio e la fine. 3 luglio Gentil sorella rimanda lo voler tuo
di e con Marco Mario de Notaris.
Durante la peste, un trovatore stringe un patto con la Morte, e si offre come vittima per salvare le vite di una intera locanda.

10 luglio Vacanze Turche
con: Rosaria De Cicco, Cinzia Mirabella, Mario De Felice
L’universo femminile con tutti falsi miti che la società contemporanea impone. Uno spettacolo esilarante sulle le solitudini e le nevrosi delle donne.

17 luglio La danse des amants
è la sera del ballo in un piccolo paese italiano nel mille e novecento. Di Sara Sole Notarbartolo

24 luglio Ti racconto il 10 maggio di e con: Maurizio de Giovanni 
e Giancito Piracci and band 
Un grande autore si fa narratore per raccontare la vertigine di un sogno che si avvera inseguendo un pallone.

31 luglio Racconti Raminghi 
di Gabriel García Màrquez
con Rosalba Di Girolamo, Simone Barotti, Giancito Piracci and band
Un concerto teatrale, uno spettacolo musicale con i personaggi, le atmosfere, le storie che sono diventate un monumento della letteratura.

image_pdfimage_print
Articolo precedenteSenzatetto regala libri ai bambini
Prossimo articoloStangata per Suarez

Ultimi articoli