26.7 C
Napoli
venerdì, 19 Agosto 2022

X Factor: il duo sommese Urban Strangers è secondo

Da non perdere

È stata una serata ricca di colpi di scena e sorprese. Il Forum di Assago ha incoronato sotto una pioggia di luccicanti coriandoli il suo vincitore: Giosada, classe ’89, barese, rocker puro o quasi (il suo inedito “Il rimpianto di te” ha svelato anche un altro suo lato).

Il “caso” – Ma cosa è accaduto per i favoriti del programma, gli Urban Strangers, talentuoso duo della provincia di Napoli? Procediamo con ordine. I finalisti della nona edizione di X Factor sono quattro: la giovane Enrica, sezione under donne, Davide Shorty e Giosada, capeggiati da Elio e per finire gli Urban Strangers nella sezione gruppi, guidati da Fedez. La serata scintillante ha mostrato il volto di una tv finalmente di qualità: sotto la direzione artistica di Luca Tommasini, è stato allestito un palco di millesettecento metri quadri e circa settecentocinquanta luci motorizzate. I giudici e l’impeccabile Alessandro Cattelan, presentatore di spessore e dal piglio internazionale, si sono calati dall’alto sul palco.

La prima manche ha visto esibirsi i quattro finalisti con Cesare Cremonini (tornato poi sul palco alla fine per cantare il suo ultimo successo “Lost in the weekend”): gli Urban Strangers hanno cantato una versione tutta personale di “Buon viaggio-Share the love”. La seconda manche,dopo l’eliminazione di Enrica ha visto sfidarsi Davide, Gio Sada e Urban sulle note dei loro inediti. Runaway è stato accolto da una folla trepidante oltre che dal successo di itunes: primi in classifica da una settimana(hanno scavalcato perfino l’ultimo singolo di Adele). Eliminato Davide,esibitisi i Coldplay, la serata è giunta al termine con l’ultima sfida preceduta dalle esibizioni dei giudici. L’ultima, che ha visto il ritorno degli Skunk Anansie ha preceduto Gio Sada.”The best of you” dei Foo Fighters è forse il pezzo che ha convinto i telespettatori. La potenza vocale di Gio Sada esplode letteralmente. Altrettanto bravi gli Urban Strangers in un pezzo da una tonalità completamente diversa. Lenta,morbida,romantica e forse di impatto minore rispetto alla prima.

Contro ogni pronostico, gli Urban Strangers arrivano secondi. La mancata vetta del podio non ha però minimamente scalfito il successo ottenuto: il successo di critica,di web e di vendite ci fa pensare che questo per loro sia comunque soltanto l’inizio di una lunga carriera. Complimenti a Giosada, ottimo cantante.

Una piccola e felice curiosità: il podio si è colorato di artisti tutti del sud Italia.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli