4shared
4.3 C
Napoli
martedì, 25 Gennaio 2022

Wine&Thecity 2014: vino, vespe e vernissage

Da non perdere

Vespe d’epoca e vino d’annata per il nuovo appuntamento Wine&Thecity che si svilupperà in tutta la città di Napoli a partire da martedì prossimo. Per il settimo anno consecutivo infatti, il “Fuori salone del vino” di Vitignoitalia darà vita una serie di eventi e degustazioni che copriranno l’intero territorio cittadino all’insegna del buon vino e dell’arte.

Nato nel 2008 da un’idea di Donatella Bernabò Silorata, Wine&Thecity è un evento diffuso e in movimento, una ‘festa mobile’ e in quanto tale organizzata come un’azione collettiva che mette in rete menti creative e coinvolge centinaia tra attività, boutique, gallerie d’arte e design, ristoranti, alberghi e palazzi storici, in una staffetta di appuntamenti intorno alla cultura e alla tradizione vinicola. Nomadismo e contaminazione sono le parole chiave dell’evento che ogni anno si reinventa dando vita a nuove soluzioni e collaborazioni. Quest’anno tocca a una nuova realtà napoletana ‘aprire la strada’ all’annuale appuntamento con il vino. Stiamo parlando di NapolinVespa Tour che, in esclusiva per Wine&Thecity, ha creato il Wine&TheVespa.

L’iniziativa che partirà sabato 17 maggio vede come protagoniste affascinanti Vespe d’epoca in sella alle quali gli ospiti, accompagnati da drivers esperti,  potranno raggiungere il celebre ristorante Rosiello situato sulla collina di Posillipo, da lì proseguire a piedi l’itinerario e attraversare le vigne più antiche e panoramiche della città, degustando i vini provenienti dall’intero territorio Campano.

Questa è solo la premessa a quello che è uno degli eventi più attesi della primavera napoletana. L’evento inaugurale della VII edizione di Wine&Thecity infatti sarà PAN DiVino, previsto per il 20 maggio. Dalle 18.00 alle 21.00 l’atrio, la facciata e lo spazio antistante il Palazzo delle Arti di Napoli, saranno coinvolti in un’azione performativa a cura di Simona Perchiazzi.
Gli spazi saranno invasi da arte, cibo vino e musica classica per dar vita a suggestioni che coinvolgeranno i nostri cinque sensi.
Sullo scalone monumentale inoltre suonerà un quartetto di violoncelli del Centro di Musica Antica Fondazione Pietà dei Turchini, mentre sulla facciata del museo andrà in scena l’azione di Teatro Dissolto: un’azione di public art volta a cogliere di sorpresa i passanti frettolosi e distratti di via dei Mille. 
Nell’atrio la degustazione del vino è affidata al Movimento Turismo del Vino della Campania e curata dai sommelier dell’AIS, Associazione Italiana Sommelier, di Napoli.

APEritivo
APEritivo

In abbinamento ai vini delle cinque province campane ci sarà un intervento gastronomico di Carlo Olivari, chef e designer itinerante di Cooking Division. All’esterno, sotto i portici del Pan, l’APEritivo Napoli, originale Ape car trasformata in bar mobile, icona dell’italianità rétro-pop, darà il benvenuto con il più tipico street food partenopeo a base di taralli e un calice di buon vino.

Ma questo è solo l’inizio. La manifestazione continuerà per l’intera settimana coinvolgendo altre realtà commerciali e monumentali.
Il 25 maggio Wine&Thecity entrerà infatti in un luogo di rara suggestione: la Basilica di San Gennaro fuori le Mura alle Catacombe paleocristiane dove in collaborazione con l’AIS di Napoli proporrà una degustazione speciale, carica di emozioni.

Il gran finale è previsto per il 28 maggio presso HBTOO, lo spazio all’interno dell’ex edificio IDIS, rinnovato e riconvertito: uno spazio di forte suggestione dove il design è di casa con una esposizione permanente. Wine&Thecity ha scelto questo spazio, unico per fascino ed atmosfera, per chiudere il circuito 2014 e per premiare i progetti della II edizione del Premio Convivium Design destinato alla creatività under 40. Il tutto circondato da una video installazione di Netstudio che abiterà le pareti e ‘condito’ da un’esibizione da mixer chef di Dj Cerchietto, che passerà ‘dai piatti al piatto’ in compagnia di Marianna Vitale, chef di Sud Ristorante (Una stella Michelin – ndr) in un insolito confronto di musica e cibo.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli