Volla, verso le amministrative: la conferenza stampa

La conferenza stampa tenutasi ieri, per presentare il candidato a Sindaco Pasquale di Marzo.

comune_21secolo_valentinamaisto
volla-municipio

VOLLA – Anche quest’anno per le elezioni comunali 2018 il comune di Volla è presente. Ad oggi, nel 2018 il territorio vollese si presenta senza un’amministrazione – dopo la caduta dell’ex Sindaco Andrea Viscovo, dopo dieci mesi di governabilità. Non è di certo la prima volta che cade un Sindaco a Volla, ma una cosa è certa: nessuno regge la poltrona.

La classe politica che vige a Volla si presenta del tutto superiore alla condizione umana che essi vogliono rappresentare.

30173700_10214149582166571_1062652022_oSi è svolta ieri sera la conferenza stampa per la presentazione del candidato a Sindaco per Volla, Pasquale di Marzo, giovane avvocato pronto a governare con fiducia il territorio.

«Sono candidato del progetto area comune e ho aderito a questa nuova prospettiva, perché è un progetto dove ognuno di noi vive la propria ideologia politica personale. In particolare dove è condiviso il tutto e che di conseguenza allo stesso tempo, le logiche di partiti sono comunque distanti nell’ambito di questo progetto» dichiara così il candidato durante il suo intervento.

Le linee programmatiche di questo progetto rappresentano l’apertura verso tutto, condividendo ogni forma di responsabilità anche di larghe intese.

«Mi sento onorato» – continua Pasquale di Marzo dichiarando di aver aderito alla proposta. Insomma, egli si presenta come una persona del tutto semplice, dinamica e fiduciosa; una persona che vive il suo territorio ma soprattutto la difficoltà che si susseguono ogni giorno sempre di più.

L’obiettivo principale proposto, è quello di andare a normalizzare tutte le difficoltà che si sono create negli ultimi tempi. Volla, ha subito un aumento demografico che non corrisponde alla risposta dei servizi adeguati che servirebbero alla popolazione. “Porre il cittadino al centro“ – è uno degli obiettivi finalizzati per questo progetto – affinché si possano creare tutte quelle situazioni in modo tale che tutti possono vivere in modo ragionevole e adeguato.

«Non mi sento sfiduciato per nulla – sento e vedo che il gruppo è pronto a sostenermi e allo stesso tempo anche io sono pronto a sostenere i cittadini vollesi per una grande amministrazione» – termina così la conferenza stampa del candidato a Sindaco per Volla.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO