4shared
7.7 C
Napoli
domenica, 23 Gennaio 2022

Volla, ICS FALCONE a rischio percolazioni

Una petizione per chiedere nuove misure di sicurezza, per continue infiltrazioni d'acqua all'Istituto comprensivo Falcone del Comune di Volla

Da non perdere

Persistenti problemi di infiltrazioni d’acqua all’ICS Falcone, di Volla.

E’ quanto mettono in luce i genitori degli allievi della sopracitata scuola, all’attenzione del Sindaco P. Di Marzo, attraverso una petizione.

Il problema pare essere stato segnalato più volte nell’ultimo periodo, dal Dirigente Scolastico e dagli stessi genitori. Gli studenti infatti sono stati costretti a seguire le lezioni in condizioni di  estremo disagio, nei corridoi o in posti non adeguatamente adibiti per poter svolgere normalmente le attività scolastiche.

Copiose infiltrazioni d’acqua hanno infatti lesionato il manto impermeabile di alcune zone dell’edificio, manto che era stato rattoppato durante l’ultimo anno.

Purtroppo però le recenti piogge ha distrutto nuovamente tutto ciò che era stato fatto prima, sottolineando probabilmente un non adeguato lavoro di manutenzione.

Ciò che si paventa al momento è che l’acqua potrebbe certamente creare un problema di percolazione, ovvero il passaggio di liquidi nei materiali di costruzione che potrebbe creare nuove criticità, come pericolose reazioni chimiche, nonché possibili corti circuiti in prossimità degli impianti elettrici.

Tutto questo incide, come hanno più volte fatto notare i genitori degli allievi dell’Istituto, sulla salute e sulla qualità del percorso formativo in essere. I continui spostamenti di aule durante l’anno infatti, hanno messo in allarmi i cittadini tutti che ad oggi chiedono seri  provvedimenti in merito. Auspicando che nuove misure di sicurezza vengano prese, per il venturo anno scolastico.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli