Villa Betania: controlli medici gratis per le donne

Al via la terza edizione dell’(H) Open Week: a tutela della salute della donna, visite ed esami gratuiti. Tra gli ospedali coinvolti, anche l’Ospedale Evangelico Betania di Napoli

valentinamaisto_21_secolo_Villa-Betania-Napoli
Villa-Betania-Napoli

Informazione, prevenzione e cura delle patologie femminili più diffuse: questi i risultati da raggiungere con la terza edizione dell’(H) Open Week. L’evento allestito da Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, avrà luogo dal 16 al 22 aprile con il patrocinio di 24 Società scientifiche.

Il progetto è stato ideato per la Giornata nazionale della salute della donna che si celebra il 22 aprile: in oltre 180 ospedali del Network Bollini Rosa che partecipano all’iniziativa, ci si potrà sottoporre a visite mediche gratuite e saranno organizzati incontri a scopo informativo riguardanti diabetologia, dietologia e nutrizione, endocrinologia, geriatria e molte altre aree specialistiche.

Tra le strutture sanitarie partecipanti, anche l’Ospedale Evangelico Betania di Napoli. Si potranno effettuare screening oncologici tramite ThinPrep, visite ed ecografie ginecologiche gratis dalle ore 15.30 alle ore 18.30 del 19 aprile. Per prenotarsi basterà telefonare al call center al numero 0815912159. Luciano Cirica, Presidente della Fondazione Evangelica Betania, spiega: “Con questa iniziativa si conferma l’impegno dell’Ospedale Evangelico Betania nell’informazione e cura delle malattie di genere, sostenendo la promozione e diffusione della cultura della prevenzione attraverso l’educazione sanitaria”.

La realizzazione dell’idea ha ottenuto anche il contributo di Grunenthal, Roche Diagnostics e UCB Pharma. Date, orari e modalità di prenotazione sono consultabili sul sito www.bollinirosa.it, dove selezionando la Regione e la Provincia si potrà visualizzare la lista degli ospedali che hanno aderito e la tipologia di servizi proposti. “Questa iniziativa, nata in occasione dell’istituzione della Giornata nazionale sulla salute della donna da parte del Ministro Lorenzin, è giunta alla terza edizione e rappresenta uno degli appuntamenti che mi stanno più a cuore tra quelli promossi da Onda nel corso dell’anno.

L’(H) Open week offre alle donne la possibilità di pensare alla propria salute e a prendersene cura in modo più consapevole”, dichiara Francesca Merzagora, Presidente di Onda.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO