24.9 C
Napoli
giovedì, 7 Luglio 2022

Vicenza, donna di 42 anni uccisa in strada dall’ex compagno

Da non perdere

Anna Borriello
Scrivo per confrontarmi col mondo senza ipocrisie e per riflettere sul rapporto irriducibile che ci lega ad esso.

Vicenza, una donna di 42 anni di origine serba è stata uccisa in strada a colpi di pistola dall’ex compagno. La vittima si trovava per le strade di Vicenza quando è stata avvicinata dall’ex e uccisa. La 42enne è morta sul colpo. L’omicidio, secondo le prime indiscrezioni, sarebbe avvenuto in mattinata.

Vicenza, donna di 42 anni uccisa per strada dall’ex compagno: è morta sul colpo

I cittadini hanno assistito attoniti alla scena in via Antonio Vigolo questa mattina. I soccorsi sono stati avvertiti repentinamente, ma per la donna di 42 anni ormai non c’era più nulla da fare. L’assalitore e suo ex compagno è in fuga dopo l’assassinio. Il killer si è dileguato dalla scena in tutta fretta a bordo di un’automobile.

Le forze dell’ordine stanno lavorando strenuamente per ricostruire gli spostamenti dell’uomo e rintracciarlo. I soccorritori del 118 hanno provato a salvare la vita della giovane donna ma lei, a causa delle lesioni gravissime causate dai colpi di pistola, è morta in strada.

Il fatto, del quale si sta occupando la squadra mobile, è avvenuto nel quartiere Gogna, un’area della periferia di Vicenza, ai piedi dei colli. La donna aveva appena accompagnato a scuola i due figli e aveva ripreso l’auto per dirigersi in via Vigolo. Secondo i primi accertamenti degli investigatori, l’ex marito, anche lui di origini serbe, con i quali la vittima forse aveva un appuntamento, ha iniziato a sparare mentre la donna era ancora dentro la vettura.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli