25 C
Napoli
giovedì, 6 Ottobre 2022

Venerato: “Oltre a Grassi, opzionati De Roon e Conti”

Da non perdere

Ciro Venerato, esperto giornalista della RAI, ha parlato dei movimenti di mercato del Napoli, nella trasmissione radiofonica condotta da Raffaele Auriemma ‘Si gonfia la rete‘ su Radio CRC, ecco quanto riportato dal XXI Secolo:

ALBERTO GRASSI -“Le ultime notizie riportano che non sarà convocato dagli orobici per la sfida contro il Frosinone. L’idea del Napoli è quella di fargli fare quindi le visite mediche nelle giornate di lunedì o martedì. Ormai è chiaro che l’Atalanta ha lasciato il giocatore libero di seguire la sua strada. Sulle cifre, la base è di 6,5 milioni di Euro che il Napoli verserà subito. Esistono dei bonus relativi all’acquisto, oltre che varie opzioni che farebbero salire la cifra, tutto è legato alle presenze: se ci saranno delle presenze di almeno 45 minuti, si aggiungeranno al prezzo di base 1,5 milioni di Euro, ed un eventuale bonus scudetto di altri 500.000 Euro. Le opzioni invece riguardano l’olandese Marten De Roon ed Andrea Conti, che sono bloccati almeno fino a Giugno. Per il discorso Sportiello, piace molto al Napoli, ma l’opzione d’acquisto non fa parte dell’affare Grassi. Giuntoli ha preteso l’inserimento di De Roon nella trattativa, visto che stravede per lui, e piace anche a Sarri. Il Milan aveva provato ad inserirsi per Grassi e De Roon, sperando nei soldi di Luiz Adriano, ma ha dovuto rallentare la corsa, vista anche la disponibilità immediata del Napoli, che ha ricevuto la precedenza da Percassi“.

NACHO E BARBA -“Il Napoli inoltre, è in piena trattativa con il Real Madrid per il difensore spagnolo Nacho. Un’operazione questa, che potrebbe concludersi con un prestito con diritto di riscatto. Il Napoli non si è fatto problemi per l’ingaggio, che è di poco più di due milioni di Euro. Il problema nasce a livello tecnico, visto che il ragazzo ha chiesto alla società che dovrebbe prelevarlo un ruolo da protagonista, ma il Napoli non può garantirgli un posto da titolare. Risulta infatti un incontro in questi giorni per spiegare la realtà del Napoli al giocatore. Fatto sta che la trattativa tra Napoli e Real Madrid c’è e c’è persino un accordo di fondo, diciamo sui numeri. Affare difficile ma possibile. Il Napoli infine si è reso conto di poter chiudere facilmente per Barba, visto che l’affare si aggira sui 3,5 milioni. Partirebbe da quarto nelle scelte di Sarri. Luperto resta per una questione tecnica: tenendolo altri 4 mesi, il Napoli raggiungerebbe la qualifica come giocatore prodotto del vivaio. Sulle cessioni posso assicurare che il Napoli non ha alcuna intenzione di vendere Gabbiadini“.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli