Un Cuore… di Legno nella Napoli Antica

Tradizione e innovazione dell’Arte dal Maestro Fiorentino

Galleria Fiorentino
Galleria Fiorentino

Nel cuore del Centro Storico della città di Napoli, all’interno dell’antico Convento dei frati domenicani sorto intorno al 1500 dentro le mura di fortificazione della città, quasi a ridosso della famosa Porta Capuana, è attiva nel campo dell’artigianato, l’azienda Fiorentino Raffaele. Dal 1936 rappresenta una di quelle imprese che ha saputo mantenere, con il solo ausilio delle proprie forze, capacità ed impegno, la difficile scelta di un approccio puramente e costantemente artigianale nel lavoro da essa svolto.

Raffaele Fiorentino, guardando indietro al proprio passato, ricorda il nonno suo omonimo che con amore e creatività, si dedicò all’ebanisteria ed alla falegnameria, antichi e nobili mestieri che gli permisero di assistere alla nascita di ciò che laboriosamente con le proprie mani plasmava dal legno: vale a dire i suoi sogni e le sue idee. Tale arte, tramandata di padre in figlio è stata così portata avanti col preciso intento di un’effettiva ricerca della qualità e particolarità dei prodotti che di volta in volta essa offre, sfidando spesso canoni commerciali di natura opposta pur di soddisfare le più esigenti richieste di mercato.

Galleria Espositiva
Galleria Espositiva

Raffaele nel tempo è riuscito non solo a mantenere viva questa scelta, ma a progredirla ed incanalarla verso nuove prospettive, egli infatti ha raccolto le esperienze del nonno e nutrendo la medesima passione, ha trasportato conoscenze e capacità manipolative sulle cornici e nel campo del restauro, così da valorizzare ulteriormente altri oggetti d’arte come quadri da incorniciare e mobili da restaurare.

Questa scelta e la sua successiva evoluzione hanno poi determinato il percorso attuale che l’azienda ha intrapreso, grazie anche all’importante passaggio di testimone che ha reso partecipi di tale passione i figli di Raffaele.

È da tale passaggio che l’idea di base ha incominciato ad incrociarsi ed a fondersi con nuove passioni, determinando così la nascita di una Galleria Espositiva, vero e proprio punto d’incontro tra ciò che si è acquisito nel passato e le più recenti forme di espressione d’arte e tendenze stilistiche.

Azienda, quindi, non più semplice custode delle proprie esperienze, attenta alle più attuali espressioni ed esigenze del settore, per proporre, sotto profili di ricercata qualità, prodotti ed opere nate da idee sempre più innovative.

Print Friendly
Condividi
Articolo precedenteTra fumetti e animazione 3D con Napoli COMICON
Prossimo articoloUn mestiere antico: l’arte del lavoro
Assunta Mango
Dott.ssa Assunta Mango, laureata in Scienze politiche ad indirizzo economico all’ Universita Federico II e mobility manager, addetta alla selezione e valutazione del personale nonché progettista presso il Comune di Napoli. Ha pubblicato : “ Storie e leggende tra i due laghi “ ( Macchione ). Regista e sceneggiatrice di commedie teatrali e socia fondatrice dell’Associazione “ Oltre i Resti “

LASCIA UN COMMENTO