4shared
16.3 C
Napoli
giovedì, 28 Ottobre 2021

Ultimi aggiornamenti sul disastro aereo

Da non perdere

Alessia Esposito
Collaboratore XXI Secolo.

ORE 16.40. Da poco si è conclusa la conferenza stampa indetta dalla compagnia aerea tedesca Germanwings, a seguito del disastro aereo avvenuto stamattina nel sud della Francia. Durante la conferenza una delle figure più importanti della compagnia, Thomas Winkelmann, ha dichiarato: “Vogliamo fare di tutto per sapere cosa è successo. Ma è troppo presto, poche ore dopo l’incidente, per fare speculazioni. Il capitano dell’aereo precipitato era in servizio da 10 anni sugli aerei di Germanwings e Lufthansa“. Il generale della Gendarmeria David Galtier ha precisato: “La priorità è soccorrere gli eventuali superstiti, abbiamo avvistato un corpo che si muove”. Dalla lista passeggeri risulta che a bordo ci fossero anche due bambini. E anche il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha espresso il suo cordoglio in un messaggio pubblico: “Profondamente colpito per il disastro A320 nel sud della Francia, desidero esprimere cordoglio e vicinanza a François Hollande, Angela Merkel e Mariano Rajoy per le vittime e i loro famigliari”. 

ORE 13.58. Precipitato nel sud della Francia, nella regione di Barcelonnette, un Airbus A320 della compagnia tedesca Germanwings con a bordo 144 passeggeri e 6 membri dell’equipaggio. Schiantatosi ad un’altezza di circa 1.800 metri contro una montagna alta quasi 3.000 metri, il velivolo era decollato da Barcellona ed era diretto a Dusseldorf. L’ultimo contatto con gli operatori di volo è avvenuto alle 10.47, poco prima dell’impatto. Non ci sono, purtroppo, sopravvissuti.

Il presidente francese, Francois Hollande, ha espresso le sue condoglianze alla cancelliera tedesca Angela Merkel ed ha pubblicato un tweet in merito: “Voglio esprimere alle famiglie delle vittime di questo incidente aereo tutta la mia solidarietà. E’ un lutto, una tragedia”. Il portavoce del ministro dell’Interno, Bernard Cazeneuve, ha dichiarato: “Il luogo dell’incidente non è facile da raggiungere, è in una zona impervia e montagnosa, a duemila metri di altezza, difficile d’accesso e in parte ancora innevata, le operazioni di soccorso saranno estremamente lunghe e difficili”.

Alle ore 15.00 la compagnia aerea Germanwings terrà una conferenza stampa durante la quale, probabilmente, verrà resa nota la lista passeggeri presenti sul volo. Seguiranno aggiornamenti.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli