4shared
8.5 C
Napoli
mercoledì, 1 Dicembre 2021

Uccisione di David Amess, è allarme terrorismo in Uk

Il deputato conservatore è stato ucciso da Ali Harbi Ali, cittadino britannico di origine somala, figlio di un ex alto funzionario del governo somalo. Il movente sarebbe collegato al terrorismo jihadista.

Da non perdere

Eva Maria Pepe
Laureata in Lettere classiche, ama l'arte, la letteratura, i viaggi. Il suo più grande sogno è diventare scrittrice.

Continuano in Gran Bretagna le indagini sulla brutale uccisione di David Amess, il sessantanovenne deputato Tory accoltellato da un giovane britannico venticinquenne di origine somala. Il terribile omicidio è avvenuto venerdì pomeriggio durante un incontro tra Ammess e i suoi elettori nella chiesa metodista di Leigh-on-Sea, in Essex. Il fatto sembra essere collegato al terrorismo fai-da-te di matrice jihadista.

Un paese nello sconforto

L’uccisione di David Amess ha gettato nello sconforto l’intero paese, in particolar modo la tranquilla cittadina di Leigh-on-Sea, una delle mete turistiche più ambite del sud dell’Inghilterra. La democrazia britannica si è mostrata abbastanza solidale nell’omaggiare il defunto politico inglese.  Il premier Boris Johnson e il leader dell’opposizione Keir Starmer si sono recati subito sul luogo dell’agguato per deporre alcuni fiori bianchi. Con loro anche il ministro dell’Interno Tory, Priti Patel e il presidente della Camera dei Comuni Lindsay Hoyle.

Uccisione di David Amess: arrestato Ali Harbi Ali

Nel frattempo Scotland Yard sta analizzando bene la situazione per cercare di capire bene le dinamiche che sono dietro questo atroce delitto. Dalle prime dichiarazioni l’uomo, identificato in Ali Harbi Ali, risulterebbe essere il figlio di Harbi Ali Kullane, ex consigliere del primo ministro della Somalia. Il giovane, che viveva in una casa popolare di Kentish Town, sarebbe adesso in custodia a Londra, dove è in arresto sulla base del Terrorism Act.

Uccisione di David Amess: le ipotesi di Scotland Yard

Obiettivo: aumentare la sicurezza

Intanto dietro questo terribile delitto emerge un problema molto forte: quello della sicurezza. Il Ministro dell’Interno Priti Patel sta cercando soluzioni per aumentare la sicurezza del paese. Nei giorni scorsi infatti il governo ha deciso di aumentare il numero di poliziotti nei vari luoghi dove i politici tengono incontri e comizi.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli