9.2 C
Napoli
lunedì, 30 Gennaio 2023

Twitter: come segnalare gli abusi

Da non perdere

Cinzia Capezzuto
Collaboratore XXI Secolo.

Twitter, uno dei social network più utilizzato e amato dal popolo della rete, per tutelare la privacy e il benessere dei suoi utenti ha reso noto che introdurrà nuove tecniche per segnalare abusi e bloccare gli utenti molesti o sgraditi. Sul blog del noto social si legge che sarà più semplice, anche dai dispositivi mobili come smartphone e tablet, segnalare tweet o account che non rispettano le regole della piattaforma. Ogni utente avrà la possibilità di gestire una lista delle persone bloccate attraverso un’apposita schermata e  gli account molesti o sgraditi non potranno più visualizzare il profilo e i tweet di chi li ha bloccati. L’invio di segnalazioni sarà reso più semplice dal fatto che saranno richieste meno informazioni.

Lo staff di Twitter ha dichiarato: ”Tutto ciò che accade nel mondo, avviene su Twitter, a un ritmo di 500 milioni di tweet al giorno, tra cui a volte ci sono contenuti che violano le nostre regole sulle molestie e gli abusi. Vogliamo rendere più semplice la segnalazione di tali contenuti”.

Attualmente questi strumenti sono a disposizione di un primo gruppo di utenti e in un futuro prossimo saranno estesi a tutti. Per la gioia dei circa 500 milioni di iscritti, nei mesi a venire, saranno introdotti altri strumenti di controllo e sono in programma ulteriori miglioramenti per le segnalazioni e nuove misure per gli account da cui vengono fatti abusi.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli