28.1 C
Napoli
sabato, 28 Maggio 2022

Tutto esaurito per Red Canzian per la Fondazione Melanoma. Ascierto: “Grazie a tutti”

Da non perdere

Grande successo per lo spettacolo di Red Canzian “In Musica e Parole”  che ieri sera si è tenuto al Teatro Augusteo di Napoli. Una serata all’insegna della amicizia ma soprattutto dedicata all’importanza della prevenzione e alla ricerca oncologica contro il melanoma, una forma di tumore particolarmente aggressiva. L’idea di unire arte e scienze è venuta negli scorsi mesi al dottore Paolo Ascierto, oncologo del Pascale e presidente della Fondazione Melanoma. Contando sull’amicizia che lo lega all’ex cantante dei Pooh ha creato uno spettacolo che mescolasse la voglia di trascorrere una serata spensierata all’insegna della musica alla sensibilizzazione alla prevenzione, fondamentale per diagnosi rapide ed efficienti.

Le parole di Ascierto

Proprio Ascierto ha confermato il trionfo del progetto in un post sulla sua pagina Facebook:

“Un vero successo ieri sera! È stata una vera emozione vedere la sala del Teatro Augusteo piena. Un pubblico che ha deciso di supportare la #ricerca scientifica della Fondazione Melanoma Onlus per dare speranza a tanti nostri pazienti.
Grazie mille a Red Canzian che ha prestato il suo talento e la sua professionalità per realizzare una sera di vero spettacolo e intrattenimento.
Ringrazio anche Gigi e Ross che non esitano mai a prendere parte a progetti volti a sensibilizzare alla #prevenzione e che ieri sera hanno presentato con me “Amici per la pelle”, il cortometraggio di cui sono protagonisti che racconta la realtà dei pazienti con melanoma, fortunati a metà”.

Sul palco anche Gigi e Ross

Tra gli ospiti dello show anche gli ex presentatori di Made in Sud Gigi e Ross che hanno allietato la platea con il loro umorismo. Il duo comico ha già precedente collaborato con il Prof. Ascierto  nel cortometraggio “Amici per la pelle” che racconta la storia di due amici con melanoma con un lieto fine a metà, proprio a rappresentare la situazione attuale del trattamento di questa patologia.
Tutto il ricavato della serata è stato devoluto per sostenere il progetto sull’identificazione di nuovi biomarcatori prognostici e o predittivi di risposta all’immunoterapia in pazienti con melanoma metastatico.
image_pdfimage_print

Ultimi articoli