23.1 C
Napoli
sabato, 24 Settembre 2022

Roma, ragazzo 14enne tocca un cancello elettrico e muore folgorato

Da non perdere

Grave tragedia avvenuta in periferia di Nord. Il ragazzi è morto sul colpo e la polizia sta svolgendo degli accertamenti.

Un ragazzino di 14 anni è morto nella serata di ieri a Roma, in via Regalbuto, nella periferia della Borghesiana. Il ragazzo è morto folgorato dopo aver toccato il cancello ed è morto quasi all’istante.

Come riporta il Corriere della Sera Saiti Skender stava giocando e facendo due chiacchiere con l’amico. Una volta tornato a casa ha toccato il cancello ed è rimasto folgorato all’istante. L’amico ha chiamato prima i familiari del ragazzo ed insieme hanno avvertito il 118, ma nonostante l’arrivo ed i soccorsi immediati, non c’è stato nulla da fare.

14enne folgorato dal cancello, i carabinieri indagano sulla vicenda

Il ragazzo è caduto a terra subito dopo il contatto con il cancello, è stato ricoverato in ospedale di Tor Vergata ma circa tre ore dopo è deceduto. La polizia ha disposto l’autopsia del ragazzo e la salma non è stata ancora riconsegnata alla famiglia.

Gli inquirenti vogliono capire il motivo per cui i cavi elettrici abbiano potuto elettrificare la struttura.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli