4shared
15.2 C
Napoli
martedì, 18 Gennaio 2022

Tragedia nel Michigan: adolescente uccide quattro coetanei

Nello stato del Michigan si consuma l'ennesima sparatoria in un liceo finita in tragedia, con quattro morti e sette feriti

Da non perdere

Ancora una tragedia, ancora una volta le vittime sono adolescenti. In un sobborgo di Detroit, nel Michigan, alla Oxford High School, uno studente di 15 anni ha aperto il fuoco sui compagni con un’arma semiautomatica ferendo sette ragazzi e uccidendone quattro.

I fatti risalgono al 30 novembre poco prima delle 13 ora locale, quando il centralino del 911 è stato tempestato di telefonate. La polizia è arrivata dopo pochi minuti e ha bloccato subito il killer che non ha opposto resistenza. Il ragazzo, comunque, prima dell’arrivo delle autorità era riuscito a sparare 15-20 colpi.

Il motivo che ha spinto l’adolescente a compiere questa tragedia non è ancora chiaro. Dopo l’intervento della polizia, le vittime erano tre ma poco dopo uno dei feriti, un diciassettenne, non ce l’ha fatta.

Purtroppo questa è una delle tante sparatorie che avvengono negli Stati Uniti e come per la maggior parte delle volte le vittime sono adolescenti. Essendo un insieme di 50 Stati, è difficile regolare i parametri d’acquisto delle armi.

in linea generale, le armi possono essere acquistate da privati cittadini nelle armerie, in alcune aree di grandi supermercati, online e in alcune fiere che vengono organizzate ogni settimana in tutto il Paese.

“controlli preventivi”, vengono fatti solo in caso di acquisto in negozio. Questi controlli consistono nella compilazione di un modulo con i dati anagrafici dell’acquirente e un questionario che ne fa una panoramica su stato mentale, precedenti penali, uso di farmaci e altro. A quel punto il venditore invia i documenti all’FBI che fa un controllo incrociato ed esprimersi entro 3 giorni.

Solo all’1% degli acquirenti viene vietato l’acquisto di armi. Le leggi federali vietano il possesso di armi da fuoco ai minori di 18 anni, il limite sale a 21 per l’acquisto di pistole e fucili. Le armi da tenere con entrambe le mani, invece, possono essere acquistate a partire dai 18 anni.

Dunque negli Stati Uniti è piuttosto facile possedere un’arma e, di conseguenza,  tragedie di questo tipo sono più frequenti, ed è più frequente che minori possono reperire un’arma.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli