21.6 C
Napoli
giovedì, 26 Maggio 2022

Tragedia in Argentina, muore il padre di Emiliano Sala

Si è spento nella notte tra il 25 e 26 aprile Horacio Sala, padre del calciatore Emiliano Sala, morto pochi mesi fa in un incidente aereo

Da non perdere

Probabilmente non ha resistito all’enorme dolore per la scomparsa del figlio. L’uomo si è spento, a causa di un infarto, all’età di 58 anni; padre di Emiliano Sala, l’attaccante del Nantes morto nella Manica, sul velivolo che, nel gennaio scorso, lo stava trasportando a Cardiff, per firmare il contratto con quella che sarebbe stata la sua nuova squadra.

Horacio Sala ha avvertito un malore, la scorsa notte, a Progreso, città in cui viveva insieme alla moglie.
A dare l’annuncio  è stato il sindaco della città, Julio Müller, su Radio La Red.
Ecco la sua dichiarazione: “Questo 2019 non smette di sorprenderci con un’altra brutta notizia. Alle 5 del mattino, mi ha chiamato la compagna di Horacio. Quando sono arrivato, lei era distrutta, accanto al corpo dell’uomo che neppure i medici hanno potuto salvare”. Il primo cittadino ha anche aggiunto: “Horacio non ha mai superato la morte di Emiliano. Quando il suo corpo è stato rinvenuto, si pensava che potessero trovare pace, ma sono stati colpiti da quest’altra tragedia”.

Horacio Sala è stata una delle ultime persone ad essere contattata dal calciatore: era anche lui tra i destinatari del messaggio audio, nel quale il figlio esprimeva la sua preoccupazione per quel tragico volo da Nantes a Cardiff.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli