15.8 C
Napoli
venerdì, 9 Dicembre 2022

Torre Del Greco: chiusa attività abusiva dai NAS

Da non perdere

TORRE DEL GRECO – Continuano i casi di attività illecite e non dichiarate. Nessuna autorizzazione e nessuna denuncia di inizio attività, il negozio è abusivo: chiuso il centro estetico di via Marconi. Guai per il laboratorio all’interno della farmacia Al Bottazzi di via Marconi a Torre del Greco: il sindaco Ciro Borriello ha ordinato la chiusura dell’attività, in attivo in maniera illegale,  dopo che i carabinieri del Nas hanno eseguito il sequestro amministrativo delle attrezzature.

Secondo le accuse il centro estetico era “esercitato in forma abusiva in quanto sprovvisto delle autorizzazioni e permessi”. Tra le cause che hanno spinto la decisione del primo cittadino di chiudere il centro estetico di via Marconi vi è anche un’ispezione igienico-sanitaria effettuata dai carabinieri del Nas di Napoli a  Febbraio.

“L’attività – si legge nel verbale redatto dai Nas – veniva condotta nei locali della farmacia in assenza di qualsivoglia autorizzazione e tantomeno risultava prodotta alcuna denuncia di inizio attività, pertanto in forma del tutto abusiva e in presenza di una collaboratrice in possesso della sola qualifica professionale di estetista dipendente con corso biennale”.

Sotto chiave sono finiti le attrezzature, un’autoclave, una lente d’ingrandimento, un vaporizzatore, la radiofrequenza a ossigeno, lo scalda-cerette insieme all’apparecchiatura elettrica che conteneva tre rulli per cerette. Sequestrati anche un lettino, una vaschetta in plastica per pedicure, due apparecchiature asciuga-unghie, uno scalda-pietre professionale, oltre a svariati smalti e agli attrezzi utilizzati per I’attività di estetica artigianale come lime, forbici e tagliaunghie.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli