32.1 C
Napoli
venerdì, 27 Maggio 2022

Tombola e Smorfia, protagonisti dello spot anti-botti

Diventa virale la campagna pubblicitaria anti-botti

Da non perdere

Quest’anno, il sindaco di San Giorgio a Cremano, Giorgio Zinno, ha firmato un’ordinanza finalizzata ad impedire, sul suolo comunale, l’utilizzo di articoli pirotecnici. Il divieto, come ogni anno, vale fino al 6 gennaio 2019.

Come è risaputo, l’utilizzo di questi articoli utilizzati spesso durante le festività, può risultare molto pericoloso. Durante gli anni, molti sono stati gli episodi sfociati in tragedie a causa dell’utilizzo di articoli di natura pirotecnica.

In concomitanza con l’ordinanza del Sindaco, l’azienda Tombola e Smorfia ha realizzato, collaborando con il Sindaco, una campagna pubblicitaria ”anti-botti”. La campagna propone un cestino della tombola da cui escono tre numeri che nella smorfia napoletana rappresentano tre parole legate ai pericolo. I numeri protagonisti dello spot pubblicitario sono: il 5 ”la mano”, il 18 “ ‘o sang”, e il 90 ”la paura”.  Lo scopo era quello di sensibilizzare l’opinione pubblica utilizzando immagini relativi alla tradizione napoletana e famosi in tutto il mondo.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli