12.8 C
Napoli
domenica, 4 Dicembre 2022

Tir in fiamme,chiusa la A1.Rischio crollo per un ponte

Da non perdere

Carmela Nappo
Collaboratore XXI Secolo.

incendio A1_21secolo_Carmela_Nappo
incendio A1

Grave incidente sulla A1 in Campania. Un Tir è andato in fiamme sull’autostrada A1 Milano-Napoli, nel tratto tra Caianello e Capua. Il mezzo pesante, che viaggiava in direzione Napoli, ha preso fuoco sotto un cavalcavia per il quale, secondo quanto conferma la polizia stradale, è stato segnalato pericolo di crollo. Il Tir conteneva materiale in plastica. L’autista del mezzo incidentato, appena viste le fiamme, ha staccato la motrice dal rimorchio, che però ha preso fuoco. Inoltre, l’alta temperatura ha fatto piegare il pilone del ponte soprastante, rendendolo ora a rischio crollo.

È stata predisposta la chiusura per entrambe le direzioni di marcia, il provvedimento si è reso necessario anche nella carreggiata opposta a causa del fumo intenso, che avrebbe potuto provocare problemi la normale circolazione. Le operazioni di spegnimento risultate molto complesse, i vigili avrebbero riusciti a domare le fiamme dopo 40 minuti, ma la situazione resta difficile. Per ragioni di sicurezza è stata disposta anche la chiusura al traffico sul cavalcavia sovrastante in viabilità ordinaria posto in corrispondenza del luogo dell’ incidenza in competenza del Comune di Caianello. Il Comandante dei Vigili del Fuoco di Caserta Domenico De Bartolomeo spiega: “l’incendio del tir, che conteneva materiale plastico è stato domato grazie all’ intervento di due squadre e due autobotti. Un nostro funzionario ha poi verificato che la struttura portante del ponte, che è in acciaio, si è deformata per il calore per cui non è possibile garantirne la stabilità. Sappiamo che la società Autostrade è orientata a far arrivare delle gru per demolire il ponte”. Giovanni Consoli, comandante della Polstrada di Caserta, spiega: “al momento abbiamo 6-7 km di coda prima di Caianello in direzione sud, e 3-4 km prima di Capua in direzione nord. Contiamo di riaprire nel più breve tempo possibile la carreggiata nord per far proseguire la marcia in un’unica corsia, mentre per la carreggiata sud bisognerà prima attendere il parere dei tecnici sulla stabilità del punto”.

A chi è diretto verso Napoli, Autostrade per l’Italia consiglia di uscire a Caianello, percorrere la Statale 6 Casilina, e rientrare in A1 a Capua. Sul luogo sono presenti il personale di Autostrade per l’Italia, la Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco e tutti i mezzi di soccorso meccanico-sanitari.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli