11.7 C
Napoli
sabato, 26 Novembre 2022

Thelma Fardin denuncia Leandro di stupro, lui nega

Dal set de "Il mondo di Patty" giungono due denunce nei confronti di Juan Darthés e Calu Rivero

Da non perdere

Rosalba Caramiello
Giovane psicologa clinica laureatasi all'Università di Roma "La Sapienza" ed educatrice, appassionata di giornalismo e fotografia.

Thelma Fardin, una delle protagoniste de “il mondo di Patty”, una serie per teeneger, denuncia la violenza sessuale subita in Nicaragua da un altro dei protagonisti, Juan Darthés.

La telenovela argentina, dal titolo originale “Patito Feo”, viene trasmessa in Italia tra il 2008 e il 2010 su Disney Channel e riproposta su Italia 1.

Thelma impersona Giusy, migliore amica della protagonista, Patty, e Juan Darthés interpreta invece il personaggio di Leandro, padre ignoto di Patty.

Utilizzando come veicolo il suo profilo Instagram la giovane racconta che all’epoca dei fatti, nel 2009, durante la trasferta del tour “il brutto anatroccolo” (traduzione del titolo “Patito Feo”), spettacolo caro ai bambini, ella aveva solo 16 anni mentre il suo abusante 45.

Per ben 9 anni l’attrice ha cercato di rimuovere l’accaduto, come lei stessa riferisce nel videomessaggio, ma ora ha sentito di poter tirar fuori la drammatica vicenda smossa dal fatto che anche un’altra ragazza ha accusato l’attore.

Quest’ultima è l’attrice Calu Rivero, Emma il suo alias televisivo. La ragazza afferma che Darthés avrebbe accentuato eccessivamente la fisicità presente in alcune scene del set, ancora una volta nonostante i rifiuti ricevuti.

Infatti Thelma Fardin, nel video, ripete più volte che ad ogni provocazione dell’attore lei esplicitamente aveva dichiarato di non volere, dal bacio sul collo, primo approccio di Darthés, alla violenza finale inferta dallo stesso e culminata nell’atto vero e proprio.

A sostegno dell’attrice è stata organizzata una conferenza da parte del collettivo Actrices Argentinas. Thelma ha quindi evidenziato la scarsa attenzione posta sui minori che entrano a far parte del mondo dello spettacolo, mondo nella quale non godono della tutela di cui abbisognerebbero.

Juan Darthés si difende sul suo profilo Twitter negando l’accaduto ed appellandosi alla giustizia. L’attore ha anche preso parte qualche tempo fa ad una campagna televisiva tesa a sensibilizzare il pubblico proprio sulla tematica della violenza sulle donne.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli