24.5 C
Napoli
mercoledì, 5 Ottobre 2022

The Danish Girl: la storia della prima transgender

Da non perdere

Speranza Papasidero
Collaboratore XXI Secolo. 24 anni, studentessa alla facoltà di Lettere Moderne della Federico II, Napoli. Ama perdersi per ore nelle pagine di romanzi e racconti, adora i gatti e sogna di diventare giornalista, editore e scrittrice.

“Ti amo. Sei l’unica persona che ha dato senso alla mia vita e mi ha resa… possibile”. Termina con questa splendida dichiarazione il trailer del film di Tom Hooper dal titolo The Danish Girl, che racconta la storia della prima persona transessuale che si è sottoposta a un intervento chirurgico per cambiare il proprio sesso. Il Premio Oscar Eddie Redmayne, premiato con l’importante statuetta d’oro per l’interpretazione in La teoria del tutto nei panni di Stephen Hawking, veste i panni di Lili Elbe, artista danese nata con il nome di Mogens Einar Wegener.

The Danish Girl, film biografico, verrà proiettato al cinema a partire dal 18 febbraio ed è già attesissimo. Il trailer ha ottenuto fino ad oggi quasi 93mila visualizzazioni e può essere definito assolutamente spettacolare grazie alla colonna sonora scelta e alla fotografia: tutto, insomma, lascia presumere che la pellicola sarà davvero un capolavoro. Mogens Einar Wegener, sposato a Gerda Gottlieb (Alicia Vikander), scopre che Lili “c’è sempre stata” dopo un gioco messo in atto dalla stessa moglie che, una sera, lo veste da donna per divertimento: la stessa Gerda, successivamente, aiuterà ed appoggerà l’uomo che ama nelle diverse tappe, fatte di sofferenze fisiche e psicologiche spesso insopportabili, che porteranno Einar a trasformare il proprio corpo maschile, che non sente più suo, in quello di una donna, Lili appunto.

Una storia meravigliosa, commovente e spettacolare, un Eddie Redmayne che non delude neanche questa volta, una Alicia Vikander che interpreta perfettamente il ruolo di una donna innamorata ma capace di lasciar andare, quando la natura appare più forte di qualsiasi sentimento. Tom Hooper supera se stesso in questo film biografico in cui esplodono miriadi di emozioni, dolore, rabbia, paura, speranza. La pellicola è stata candidata a sei premi Oscar, tra i quali per il miglior attore protagonista e per la migliore attrice non protagonista.

Ecco il trailer:

image_pdfimage_print

Ultimi articoli