32.1 C
Napoli
mercoledì, 6 Luglio 2022

TFA II ciclo: fino al 10 novembre per sedi

Da non perdere

Mariapaola Ramaglia
Sono laureata in Scienze dell’Educazione e della Formazione e in Economia Aziendale e sono Mediatrice Familiare. Da anni, collaboro con diverse Associazioni che si occupano di difendere i diritti dei minori e sostenere famiglie che vivono situazioni di disagio o sofferenza. Sono socia di un'Associazione, in cui mi occupo di formazione ed essendo appassionata di comunicazione e scrittura, sono anche scrittrice, blogger e web writer.

Un avviso sul portale del Cineca comunica che da oggi 7 novembre fino al prossimo 10 novembre 2014 sarà possibile confermare o modificare le sedi universitarie scelte per il secondo ciclo TFA a.a. 2014/2015.

Questa necessità relativa alle sedi per il II ciclo TFA è nata dal bisogno di riallineare l’offerta formativa.

Come si legge nell’avviso, infatti, “a seguito della rettifica dell’offerta formativa deliberata dai Comitati regionali di coordinamento, gli interessati sono tenuti a confermare o modificare le scelte a partire dal giorno 7 novembre 2014 e sino alle ore 16 del giorno 10 novembre 2014“.

Il Cineca precisa che:

  • i candidati che hanno effettuato la prima scelta per il TFA su una classe di abilitazione che non è più presente nella banca dati, dovranno ripetere la procedura di scelta, verificando prima -sui siti degli Atenei o delle istituzioni AFAM- che le istituzioni accademiche non abbiano già chiuso le iscrizioni alle prove scritte. Resta facoltativa la conferma o la modifica della seconda o terza scelta.
  • I candidati, invece, che abbiano optato -come seconda o terza scelta TFA- percorsi non più presenti in banca dati, possono scegliere un altro percorso o non effettuare nessuna nuova scelta.

Va precisato, dunque, che le istituzioni accademiche che hanno già chiuso le iscrizioni o già svolto le prove non potranno più essere scelte come sede TFA.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli