3.7 C
Napoli
lunedì, 6 Febbraio 2023

Tesoro di San Gennaro: pronti i lavori di restauro

Gli studenti dell’Accademia delle Belle Arti di Napoli, avranno modo di lavorare su i vari aspetti che caratterizzano l’immenso e suggestivo Tesoro di San Gennaro, gelosamente custodito nel cuore di ogni napoletano.

Da non perdere

Il Tesoro di San Gennaro è tra i più conosciuti al mondo; la bellezza che lo caratterizza è indescrivibile: dagli sfarzosi gioielli di Re e Imperatori donati al Santo protettore della città, alla Mitra di San Gennaro, un patrimonio di inestimabile bellezza.

Da sempre oggetto di studio da parte di storici e archeologi, il famoso Tesoro partenopeo sarà analizzato dagli studenti dell’Accademia delle Belle arti di Napoli, cheavranno modo di confrontarsi con la bellezza del Tesoro di San Gennaro. Un’occasione unica che avrà luogo nel corso di un pomeriggio di studi dedicato ai lavori di restauro realizzati in occasione della mostra “Tesori Mai Visti” a cura di Laura Giusti.

I lavori di restauro al Tesoro di San Gennaro interesseranno due sezioni, delle quali si avrà modo di discutere durante l’incontro che si terrà mercoledì 18 gennaio alle ore 16 presso l’Aula Magna dell’accademia di Belle Arti di Napoli.

Tesoro di San Gennaro: le fasi del restauro 

Saranno effettuati una serie di interventi conservativi che la Scuola di Restauro dell’Accademia di Belle Arti di Napoli porta avanti dal 2015 su sedici portelle lignee “dorate e mischie” di proprietà della Deputazione; l’altra sezione di lavoro riguarderà il restauro dei parati d’altare festivi e feriali, realizzato da ARTES, che ha interessato una parte del corredo liturgico della Cappella del Tesoro di San Gennaro.

Ricordiamo la notevole identità storica ed artistica del Tesoro di San Gennaro, la cui cronologia ha avuto inizio nel 1616, con la presenza sul posto del cavalier D’Arpino.

Attualmente il Museo, dedicato all’esposizione di preziose opere relative al Tesoro di San Gennaro, rappresenta un vero e proprio polo di attrazione turistica considerato tra i più ricchi al mondo.

Gli studenti dell’Accademia delle Belle Arti di Napoli, avranno modo di lavorare su i vari aspetti che caratterizzano l’immenso e suggestivo Tesoro di San Gennaro, gelosamente custodito nel cuore di ogni napoletano.

La mostra “Tesori mai visti” nasce dalla volontà di approfondire lo studio e la valorizzazione di alcune opere conservate in deposito, non visibili al pubblico. Le opere, sottoposte ad un lungo lavoro di restauro saranno presentate ai visitatori, in riferimento ad una serie di approfondimenti critici che consentono di fare chiarezza su elementi nuovi, di recente scoperta.

La mostra, intitolata appunto: “Tesori Mai Visti” al museo del Tesoro di San Gennaro è visitabile fino al 31 gennaio 2023.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli