Teatro Area Nord: stagione teatrale 2020-2021 simbolica Gli organizzatori del teatro Area Nord hanno presentato sei appuntamenti, che si svolgeranno fino il sei gennaio 2021.

teatro area nord

Sabato 17 ottobre  2020 si è aperta la stagione 2020-2021 al teatro Area Nord, situato in via Nuova Dietro La Vigna a Miano.

A tal proposito,  gli organizzatori del teatro Area Nord hanno sottolineato che codesta stagione è alquanto simbolica data l’emergenza covid 19. Essi hanno evidenziato che, nonostante le restrizioni, occorre non rinunciare al teatro in quanto esso è uno spazio inteso come luogo emotivo.

Inoltre, gli organizzatori del teatro Area Nord hanno presentato sei appuntamenti che si svolgeranno fino il sei gennaio 2021.

L’avvio è dato da “Padre Nostro” con la compagnia Babilonia Teatri. Il lavoro è stato scritto da Enrico Castellani e Valeria Raimondi con Maurizio, Zeno e Olga Bercini.

Mentre, il 24 e 25 ottobre si svolgerà “Neve Nera”, diretto da Lello Serao e tratto dall’opera “Romanzo Teatrale” di Bulgakov con adattamento di Mario Brancaccio. Qui, in scena troviamo:

  • Mario Brancaccio
  • Simona Esposito 
  • Pietro Juliano
  • Yulya Mayarchuk
  • Gennaro Monti.

Invece il 31 ottobre e il 1 novembre ci sarà il debutto di Livore, Mozart e Salieri, capolavoro della compagnia VicoQuartoMazzini, composto dal drammaturgo FrancescoD’Amore. Tale spettacolo è stato scritto al TAN presso l’ambito delle attività del Centro di residenza C. RE.A. RE. CAMPANIA..

Inoltre, il 7 novembre, Civica racconterà episodi e pensieri di alcuni uomini del mondo del teatro e del cinema. come:

  • Robert Mitchum
  • Roberto Rossellini
  • Jerry Lewis
  • Emanuele Luzzati
  • Andrea Camilleri

Tramite la vita di questi personaggi si tenterà di stilare le caratteristiche esemplari degli artisti ideali.

Poi, il 15 e 16 novembre sarà la volta di Peggy Pickit.  Tale lavoro è stato allestito da Teatri Associati di Napoli con il sostegno del Goethe Institut Napoli.

In aggiunta, si evidenzia che dal 22 dicembre al 6 gennaio, al teatro Area Nord si svolgerà lo spettacolo evento Natale in casa Cupiello, interpretato dall’attore Luca Saccoia.

Tale progetto è nato dall’idea di Francesco Ambrosino e Luca Saccoia, prodotto da Teatri Associati di Napoli con il sostegno della fondazione Eduardo De Filippo. A tal proposito, si ricorda che questo progetto si basa anche sulla partecipazione attiva degli abitanti di Piscinola.

Infine, è opportuno sottolineare che al Teatro Area Nord continuano le attività del Centro di Residenza C. RE. A. RE. CAMPANIA con il progetto circo contemporaneo VIOLET del gruppo Collettivo Errante e cabaret Colette.

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories