4shared
20.2 C
Napoli
sabato, 8 Maggio 2021

Svolta storica in tv: MTV passa a SKY

Da non perdere

Davide Franciosahttps://www.21secolo.news
27 anni, poliedrico, sensibile, napoletanissimo. E' Compositore video-grafico e operatore di comunicazione sociale. Malato di "teatrite acuta", appassionato di cinema, musica, lettura e scrittura creativa, ha l'Africa nel cuore. Sogna di diventare editore e un teatro tutto suo.

Dopo mesi di trattative, il canale americano viene ufficialmente ceduto dall’editore internazionale Viacom, proprietario tra gli altri anche di Comedy Central e Nickelodeon, alla piattaforma SKY. L’operazione mostra la vorace avanzata dell’impero di Rupert Murdoch sul Digitale Terrestre, già strategicamente posizionato con Cielo (canale 26) e SkyTg24 (canale 27), divenuto teatro di numerose operazioni editoriali e puntando ad arricchire l’offerta dei programmi al target giovanile.

MTVMTV, il canale televisivo statunitense, venne lanciato il 1º agosto 1981 sulle note simboliche di “Video Killed the Radio Star” dei The Buggles, segnando quella che in oltre 30 anni è stata una vera e propria svolta nel modo di creare e sviluppare di almeno due generazioni. L’intento principale del canale era quello di trasmettere una notevole quantità di video musicali, introdotti da diverse personalità che hanno preso col tempo il nome di VJ. Un metodo innovativo, integrato dal 2000 con reality show e serie televisive indirizzate soprattutto al target adolescenziale e ai giovani adulti. L’influenza del canale americano sul pubblico è stata ed è tutt’ora forte, soprattutto sulle questioni relative alla censura e all’attivismo sociale, tematiche che continuano ad essere oggetto di dibattito. MTV ha inoltre sviluppato diversi canali tematici, alcuni dei quali divenuti indipendenti.

MTV ITALIA – Visibile a partire dalla seconda metà degli anni ’90, sin dal suo esordio ha ottenuto un grande successo di pubblico, divenendo punto di riferimento per tantissimi ragazzi e giovani. Il merito di MTV Italia è molteplice, avendo valorizzato la musica in televisione con rotazioni di videoclip ed eventi seguitissimi. Il canale ha lanciato lanciati a carriere di successo diversi personaggi del piccolo schermo come Fabio Volo, Victoria Cabello, Camila Raznovich, Daniele Bossari, Alessandro Cattelan, Pif e I soliti idioti. Metamorfosi anche nello stile di fare tv, mostrando un metodo più dinamico e con molto più ritmo, in continua sperimentazione, con programmi divenuti un grande successo. Tra questi ricordiamo: “Beavis & Butt-head”, “Il testimone”, “I soliti idioti”, “Teen Mom”, “16 anni e incinta”, “Mario – La serie” e “Jersey Shore”.

MtvIl nuovo palinsesto SKY, atteso per settembre, con questa mossa punterà forte eventi musicali (European Music Awards, MTV Movie Awards, etc.), celebri appuntamenti del canale. L’intesa con Viacom prevede anche la conferma sulla pay-tv per altri cinque degli altri derivati di MTV (MTV Hits, MTV Music e MTV Rocks) e di Nickelodeon (Nick Jr. e Nickelodeon), arricchiti dai due nuovi canali Teen Nick e MTV Next sviluppando ancor di più l’integrazione fra tv, web e mobile. Un ottimo colpo per SKY, che acquisisce il canale numero 8 del telecomando, quello che porta la musica in tutto il mondo.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli