4shared
12 C
Napoli
giovedì, 27 Gennaio 2022

Studente di 17 anni aggredisce insegnante in aula

Una classica giornata scolastica si è trasformata in tragedia questa mattina in provincia di Caserta dove uno studente ha accoltellato la sua insegnante nella loro classe.

Da non perdere

Una classica giornata scolastica si è trasformata in tragedia questa mattina in provincia di Caserta dove uno studente ha accoltellato la sua insegnante nella loro classe.

Il ragazzo di 17 anni, frequenta l’istituto superiore “Ettore Majorana” a Santa Maria a Vico, stamattina si è introdotto a scuola con un coltello e durante la lezione della professoressa d’italiano, si è sentito offeso da quest’ultima e l’ha colpita sul volto.

Secondo quanto ricostruito dagli altri studenti, l’insegnante dopo aver fatto una ramanzina ai suoi alunni, ha deciso d’interrogare il giovane per fargli recuperare una insufficienza presa qualche settimana prima. A quel punto il ragazzo si è fortemente arrabbiato e ha iniziato ad inveire contro la donna per poi estrarre il coltello e ferirla sul viso, all’altezza delle guance.

Subito i compagni di classe, scioccati da quanto accaduto, hanno iniziato ad urlare e in pochissimi minuti sono arrivati in aula altri insegnanti e i bidelli allarmati da quelle urla. La donna è stata portata immediatamente all’ospedale di Maddaloni e le sono stati applicati alcuni punti di sutura sul viso, sulla guancia sinistra ed è stata giudicabile guaribile in quindici giorni. Il diciassettenne invece è stato bloccato e fermato dai Carabinieri.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli