18.1 C
Napoli
mercoledì, 5 Ottobre 2022

Strona (biellese), uccide la madre anziana e si sucida lanciandosi nel vuoto

Da non perdere

Anna Borriello
Scrivo per confrontarmi col mondo senza ipocrisie e per riflettere sul rapporto irriducibile che ci lega ad esso.

Strona, nel biellese: un uomo di 58 anni ha ucciso la madre anziana, di 80 anni, nella sua abitazione. Dopo il delitto, a bordo della sua auto, una Fiat Punto, si è diretto verso il ponte della Pistolesa e si è lanciato nel vuoto. L’omicidio-suicidio è avvenuto a Boero, una frazione di Strona, nella casa che i due condividevano.

Omicidio-suicidio nel biellese: 58enne uccide la madre anziana e poi si lancia nel vuoto

L’allarme è stato lanciato da un passante che ha notato l’auto accostata al parapetto del viadotto. L’uomo si era lanciato da poco nel vuoto.

Le forze dell’ordine sono accorse subito sulla scena ed hanno scoperto il tragico retroscena. Per ora stanno ricostruendo i fatti nel dettaglio e recuperando la salma dell’uomo che avrebbe assassinato sua madre 80enne.

Il sindaco di Biella, Claudio Corradino, ha dichiarato ad Adnkronos: “Non sappiamo se alla base di questa tragedia ci fosse la disperazione di un figlio per la condizione della madre. Di sicuro posso esprimere la mia vicinanza alla comunità di Strona e il rispetto per gli altri familiari. L’obiettivo che dobbiamo porci per il futuro è quello di cercare di evitare che tragedie come queste possano ripetersi“.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli