8.3 C
Napoli
domenica, 5 Febbraio 2023

Storia e utilizzo del Contouring , dall’Arte al Makeup

Per comprendere l'efficienza di questa tecnica è importante sapere che quest'ultima esiste da secoli e deriva dal linguaggio pittorico.

Da non perdere

Il Contouring è una tecnica fondamentale per la realizzazione di un Make-up che rende armonici i tratti del viso. Per comprendere l’efficienza di questa tecnica è importante sapere che quest’ultima esiste da secoli e deriva dal linguaggio pittorico.

Michelangelo Buonarroti e Leonardo da Vinci furono dei maestri nell’uso di questa tecnica chiamata anche tecnica chiaroscurale. Il primo la usava per la creazione di oggetti in rilievo. Leonardo invece la impiegava per creare la penombra.

Il risultato finale consisteva, in entrambi i casi, nella visione lontana delle cose, rispetto al soggetto. Possiamo quindi costatare che senza i chiaroscuri, la profondità e i rilievi vengono a mancare, rendendo l’immagine piatta e priva di tridimensionalità.

La tecnica chiaroscurale quindi, con l’utilizzo di prodotti che illuminano e creano ombre, è utilizzata per modificare i lineamenti del viso. Le zone d’ombra corrispondono alle zone più esterne del viso, invece le zone di luce sono generalmente le zone centrali del nostro viso.

Per ricreare le zone d’ombra, sono utilizzati colori come il marrone caldo, il marrone freddo e la terracotta. Per ricreare le zone di luce, sono utilizzati colori come il bianco e l’avorio, che possono anch’essi avere un elemento prevalentemente freddo o caldo. Tutti i prodotti utilizzati devono essere rigorosamente opachi. In entrambi i casi, i prodotti da adoperare possono essere cremosi (come prodotti in stick o colati) o in polvere (prodotti in cialda).

I prodotti cremosi, possono essere miscelati al fondotinta per ottenere varie gradazioni di colore. Bisogna però saperli dosare, poiché possono creare macchie e inoltre, richiedono essere fissati. Le polveri sono più semplici da utilizzare, ma bisogna fissarle con una polvere trasparente per rafforzare la durata del prodotto.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli