4shared
9.4 C
Napoli
martedì, 25 Gennaio 2022

Stazione Centrale: Aggressione ai militari in piantone

Da non perdere

Ivana Leo
Collaboratore XXI Secolo.

Si è consumato presso la Stazione Centrale di Napoli l’ennesimo episodio di violenza ai danni delle forze dell’ordine. Autore del gesto un marocchino ubriaco che avrebbe dapprima offeso verbalmente i due militari dell’Esercito Italiano di piantone fuori dalla Stazione  poi sarebbe passato alle mani, due guardie giurate sarebbero accorse in soccorso dei due militari e sarebbero anche loro stati malmenati dal marocchino subendo le lesioni fisiche più gravi. Gli Agenti della Polizia di Stato lo hanno catturato solo poche ore fa.

I due agenti dell’Esercito Italiano erano in servizio presso la Stazione di Piazza Garibaldi nell’ ambito del Progetto “Strade Sicure”. Strade Sicure vuole garantire una maggiore sicurezza in strada e nei luoghi di passaggio quali stazioni, aereoporti, musei etc, dove si è verificato si consumino prevalentemente episodi di aggressione e violenza mediante un potenziamento della presenza di forze dell’Ordine nei siti in oggetto. Da diversi mesi chiunque sia passato da Piazza Garibaldi ha potuto notare i due agenti dell’esercito di piantone fuori alla stazione. Non sono chiari i motivi che hanno spinto il marocchino ad usare violenza contro quest’ultimi, potrebbe esser stato invitato ad allontanarsi da parte dei due agenti ed aver reagito male all’ invito o avrebbe potuto intenzionalmente arrecar violenza ai danni di quest’ultimo.

I due militari e le due guardie giurate sono state trasportate d’urgenza al vicino ospedale San Giovanni Bosco, se la caveranno con quindici venti giorni di riposo. Il marocchino autore dell’atto invece è attualmente detenuto negli uffici della Polizia di Stato della Stazione Centrale con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni.

Si è consumato l’ennesimo episodio di violenza ai danni delle forze dell’ordine che sono quotidianamente sottoposte a rischi  sempre più gravi. Occorre ancor di più ponteziare la presenza di Forze dell’Ordine a Piazza Garibaldi specialmente durante le ore notturne.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli