25.8 C
Napoli
martedì, 9 Agosto 2022

Inghilterra – Italia: esordio di Sirigu

Da non perdere

Daniela Leone
Responsabile Area Eventi.

Buffon, il portiere e capitano della nazionale italiana, salterà la prima partita degli azzurri contro l’Inghilterra. Al suo posto Salvatore Sirigu, il portiere del Paris Sant German, che esordirà al mondiale brasiliano.

Il problema alla caviglia non permetterà al capitano della Nazionale di giocare la partita d’esordio degli azzurri a Brasile 2014. Le condizioni di Buffon saranno nuovamente valutate dopo la sfida con gli inglesi, al ritorno a Maratiba, dove lo staff medico della nazionale, dopo gli esami del caso, valuterà l’entità dell’infortunio alla caviglia, rimediato in allenamento. Per il momento sembra ci sia anche l’interessamento al ginocchio. Il portiere e capitano della Juventus si era subito sottoposto alle terapie del caso, ma non hanno portato esito positivo. Ha dormito con una fasciatura, perché anche se la caviglia non si è gonfiata, ha dolore.

Questa mattina Gianluca Buffon ha rilasciato una dichiarazione al riguardo: “Buongiorno a tutti. La vita è bellissima e sono ancora in debito con lei. Non sarà una partita saltata o un altro mondiale saltato a farmi cambiare idea. Poi ci sono molti modi per essere importante, anche se non si è protagonista in campo, quindi forza grande Salvatore, forza magici ragazzi. Forza Italia, mio grande amore”. Un messaggio dunque di amore verso la maglia azzurra della nazionale, da un grande portiere e leader.

È probabile che Buffon non sarà a disposizione nemmeno per la prossima gara contro la Costa Rica: tornerà probabilmente nella terza sfida del girone contro l’Uruguay. In Sudafrica 2010 Buffon giocò il primo tempo della prima gara, si fece male alla schiena ed entrò Marchetti al suo posto. Da quei 45′ Gigi non ha più giocato una gara del Mondiale e dovrà saltare anche quella di stasera. La fascia di capitano nella partita con l’Inghilterra passerà Andrea Pirlo.

Altro forfait per gli azzurri dopo quello del difensore del Milan, De Sciglio, che aveva costretto Prandelli a rivedere la difesa; ma il tecnico della nazionale italiana è comunque ottimista sulla partita. Lo stesso ha dichiarato anche che il campo, che nei giorni scorsi aveva lasciato perplesso anche il tecnico inglese, è in buone condizioni e il clima non preoccupa.

Tra i pali per l’Italia ci sarà il sardo Salvatore Sirigu, che sembrava non dover partecipare al Mondiale in Brasile dopo l’infortunio subito in allenamento a Coverciano, durante la preparazione: Sirigu aveva accusato un forte dolore alle costole, ed era stato portato in ospedale per una serie di accertamenti, radiografie, ecografie e risonanza magnetica, che per fortuna hanno scongiurato fratture.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli