Star internazionali unite contro il COVID-19 Per far risuonare, ancora una volta, l'hashtag #iorestoacasa

#iorestoacasa

Senza trucco e in alcuni casi irriconoscibili. Le star di Hollywood e dintorni mostrano un lato inedito di sé. Via il make-up da red carpet ed eccole sui social: look casual e volto acqua e sapone, mentre affrontano, ognuna a modo proprio, la quarantena nelle loro case.

Da tutte, un appello comune a “stare a casa“: ed è ciò che hanno scelto di fare anche loro.

Ma se non possono sfilare, di certo non rinunciano al loro momento di celebrità, mostrandosi in selfie inediti, nei quali appaiono intente ad occupare il loro tempo durante il lungo periodo di isolamento, autoimposto per attenersi alle direttive atte al contenimento del contagio.

Julia Roberts definisce il tempo in cui è “obbligata” a stare a casa come unico e lancia un appello di solidarietà verso chi sta raccogliendo fondi a sostegno della mancanza di cibo, dovuta alle conseguenze del Coronavirus.

Sharon Stone appare in alcuni video e scatti social totalmente senza trucco. Chiede aiuto nel raccogliere iPad per gli studenti che ne sono sprovvisti e invita tutti ad utilizzare il tempo in quarantena per pensare e ascoltare i propri sentimenti, empaticamente con chi sta soffrendo e ha contratto la malattia.

La top model Christy Turlington risulta irriconoscibile mentre mostra, in un video, ciò che ha fatto finora durante la quarantena… con ago e filo.

Hanno del tutto abbandonato ombretto e rossetto anche le star Dakota Fanning e Amanda Seyfried.

La splendida modella Adriana Lima, struccata ma sempre bellissima, si allena in giardino, mentre Cindy Crawford si cimenta, da sola, in un gioco da tavolo.

Shannen Doherty rimprovera, invece, chi ancora non si attiene alla regola del distanziamento sociale. Lei, che fa parte delle categorie più a rischio a causa del tumore al seno, ripresentatosi poche settimane fa.

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories