4shared
5.6 C
Napoli
domenica, 23 Gennaio 2022

Russia 2018 – Portogallo e Uruguay avanti tutta!

Cristiano Ronaldo ancora a segno nella seconda partita del Portogallo, allunga nella classifica dei cannonieri raggiungendo quota 4 goal

Da non perdere

L’Uruguay batte 1 a 0 la rabbia Saudita e passa agli ottavi di finale mettendosi a 6 punti nel girone A, unitamente ai russi, vincitori nella giornata di ieri, con i quali lotteranno per la prima posizione in classifica. Arabia Saudita subisce il gioco è la pressione uruguagio fino al 23′, quando su un uscita a vuoto del portiere Saudita, Suarez si ritrova la più facile delle palle e realizza la rete del 1-0. l’Arabia Saudita, tenta una timida replica al venticinquesimo con Bahabry, senza però avere grande successo. Nei secondi 45 minuti l’Uruguay non chiude la partita, sebbene in due occasioni Torreira prima e Cavani poi, sfiorano il raddoppio. Gli arabi cercano di replicare, ma I sudamericani riescono a portare a termine la partita con il risultato di 1 a 0.

 El pistolero Suarez realizza la sua prima rete dei campionati mondiali
El pistolero Suarez realizza la sua prima rete dei campionati mondiali

Nel girone B la Spagna vince contro l’iran seppur a fatica 1 a 0, conquistando i primi tre punti grazie ai quali riescono a raggiungere il Portogallo in vetta alla classifica. Gli iraniani cercano di tenere il passo degli Spagnoli alzando una vera e propria barricata a difesa della propria porta. Il tentativo ha successo per tutto il primo tempo, che non vede particolari occasioni per  “La Roya”, nella ripresa però prima un miracolo del portiere Beirenvad, su un tiro di Busquets al cinquantesimo, salva la porta dell’Iran,  nulla però può a cinquantaquattresimo, quando Diego  Costa, grazie anche a un rimpallo, segna la rete del 1-0. L’iran non ci stà e realizza il gol del pareggio al 62esimo con Ezatolhai. La rete però viene successivamente annullato dal direttore di gara, dopo la consultazione con il Var. Finale Teso con la Spagna che difende lo striminzito vantaggio riuscendo a portare a casa i tre punti che le consentono di ritornare prima a pari punti con il Portogallo nel suo girone.

Diego Costa con il goal segnato si porta a quota 3  nella classifica dei cannonieri
Diego Costa con il goal segnato si porta a quota 3 nella classifica dei cannonieri

A Mosca, il Marocco paga la tassa Cristiano Ronaldo, autore della rete dell’ 1-0 che consegna la vittoria nelle mani della squadra lusitana, decretando la prima sentenza di questo mondiale, con il Marocco che al secondo KO consecutivo risulta già eliminato. La partita inizia benissimo per i portoghesi che al quarto minuto segnano il gol dell’1 a 0 con Cristiano Ronaldo che di testa batte El kajoui. Tocca ancora a Cristiano Ronaldo prima e Guedes poi in contropiede, avvicinarsi alla rete del raddoppio. Il Marocco tenta il tutto per tutto nel  secondo tempo quando sfiora il pari con Belhanda, che si vede negare la rete da un ottimo intervento di Rui Patricio.  I portoghesi nonostante le difficoltà stringono i denti e riescono a portare a casa la vittoria che gli consegna le chiavi del  sicuro del passaggio del turno, insieme alla Spagna

Cr7 autore del goal che regala la vittoria ai Lusitani
Cr7 autore del goal che regala la vittoria ai Lusitani

image_pdfimage_print

Ultimi articoli