27.2 C
Napoli
lunedì, 4 Luglio 2022

Smoothie che passione: come prepararli in casa

Frutta e verdura in versione da bere sono sempre più popolari. Ecco alcune ricette di smoothie sani e leggeri da fare in casa.

Da non perdere

Freschi e nutrienti gli smoothie sono sempre più popolari nelle calde giornate estive.

Infatti gli smoothie sono molto simili ai frullati di frutta e verdura.

Ma hanno un sapore davvero particolare dato dall’aggiunta del latte.

Gustoso concentrato di vitamine a base di frutta o di verdura.

Lo smoothie è una bevanda a basso contenuto calorico.

È l’ideale per uno spuntino colorato e vitaminico.

Infatti bevendo uno smoothie puoi assicurarti l’assunzione di tanti utili nutrienti.

Ma al tempo stesso regalarti quella piccola gratificazione, tanto importante quando si segue una dieta.

Inoltre questa bevanda è proprio un toccasana per l’organismo.

Tuttavia fa benissimo anche all’umore.

Perché lo smoothie vi regala una deliziosa sensazione di dolcezza senza pericolosi aumenti dell’apporto calorico giornaliero.

Come preparare uno smoothie

Basta poco per preparare uno smoothie.

Dunque, munisciti di un frullatore, sbuccia la frutta o la verdura.

Ancora, lavala e privala dei semi, tagliala a pezzi, prendi gli altri ingredienti che hai deciso di aggiungere e mischia il tutto.

1. Mango

Lo smoothie al mango è molto semplice, ma il suo profumo estivo saprà come conquistarvi.

Frullate per 1 minuto 500 g di yogurt bianco magro.

250 g di mango sbucciato tagliato a pezzetti.

Un paio di cucchiaini di zucchero di canna a piacere.

2. Energizzante

Mettete nel frullatore 1 pera sbucciata e tagliata a pezzi.

Una manciata di mandorle senza pelle e spezzettate grossolanamente.

1 yogurt bianco magro e qualche cucchiaio di latte di cocco.

Frullate tutti gli ingredienti per 1 minuto e servite a piacere con cubetti di ghiaccio.

3. Al kiwi

Semplice ma davvero delizioso, lo smoothie al kiwi si prepara in pochi istanti.

Frullate per circa un minuto 1 kiwi, qualche cucchiaio d’acqua naturale.

Poi 2 cucchiaini di zucchero di canna e un bicchiere di succo di kiwi.

4. Rinfrescante

Frullate 1 limone, 2 pere (sostituibili con mele o banane), 2 pesche e una manciata di crescione.

5. Esotico

Preparatelo frullando 3 banane, 1 mango e un bel bicchiere di succo di arancia rossa.

Inoltre mettete lo smoothie in una caraffa e aggiungete a piacere dei cubetti di ghiaccio.

6. Disintossicante

Frullate 200 ml di latte di cocco, una manciata di rucola. Un pizzico di pepe o noce moscata.

7. Contro lo stress

Per combattere lo stress c’è una ricetta di uno smoothie efficace e gustosa.

Frullate una manciata di cavolo riccio, qualche fogliolina di menta fresca. 1 arancia e 1 limone.

8. Rigenerante ai frutti rossi

Frullate una manciata di bacche di Goji secche.

Una manciata di more, una costa di sedano sfibrata con un pela patate e tagliata a pezzi e qualche foglia di lattuga.

9. Smoothie vitaminico

Per cominciare frullate per un minuto 2 arance rosse.

1 manciata generosa di mirtilli e 2 cucchiai di more. Buonissimo e dissetante!

10. Smoothie estivo

Per l’estate la voglia di frutta è ancora più grande.

Dunque, uno bicchiere fragole e anguria è ideale per rinfrescarsi ma anche per ricevere vitamine e nutrienti.

Così da dare forza all’organismo durante l’afa.

Per prepararlo usate una quantità maggiore di anguria rispetto alla fragola.

In più potete decorare il bicchiere con dei pezzi di fragola in cima da assaggiare.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli