10.7 C
Napoli
venerdì, 2 Dicembre 2022

Città incredula, ucciso con coltellate alla gola l’ex sindaco giornalista

Da non perdere

Grande tragedia avvenuta nelle ultime ore a Corte Palasio, in provincia di Lodi. Pierangelo Repanati è stato ucciso con due coltellate alla gola all’interno della sua abituazione, l’uomo era molto conosciuto nella sua città, dove era stato anche sindaco, nello specifico tra il 2004 ed il 2009.

Repanati era un giornalista professionista ed era conosciuto anche per il suo essere fervente cattolico. L’uomo viveva da solo e lavorava per uno studio a Lodi.

Morte Repanati, indagini sull’accaduto

Tutto è avvenuto dopo le 22 di ieri sera. I vicini di casa hanno dato l’allarme dopo aver sentito diverse grida e lamentele, ma all’arrivo delle forze dell’ordine l’uomo era steso a terra, ormai deceduto.

La polizia sta al momento indagando sul movente, non si esclude un tentativo di furto andato in questo caso male. I cittadini del paese si sono ritrovati increduli fuori all’abitazione dell’uomo, molto apprezzato in città.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli