Siena: è morto Franco Sodi Una grande perdita per la città

Siena – Una grande perdita per  la città di Siena, si è spento Franco Sodi, vigile urbano in pensione dal 2006.

Franco Sodi aveva settantuno anni ed è morto dopo una estenuante lotta con la malattia, durata molti anni. Ha dedicato tutta la sua vita al Palio di Siena e alla sua contrada “La Chiocciola”. L’ex vigile urbano era un punto di riferimento per tanti contradaioli senesi. In tanti lo conoscevano e lo hanno tanto amato, a Siena era molto benvoluto da tutti, anche per la sua disponibilità,  pacatezza e la sua eleganza e simpatia.

Per oltre venti anni, Franco, è stato Maestro di Campo della Passeggiata storica del Palio di Siena.
Da anni si è dedicato anche, come volontario, alla Misericordia di Taverne d’Arbia.

La salma è stata esposta ieri presso l’obitorio delle Scotte dalle ore 16,00 ed oggi presso l’oratorio della contrada della Chiocciola dalle ore 12:00. La messa sarà celebrata nella chiesa di Taverne D’Arbia questa mattina alle ore 10,30. Il funerale proseguirà per il cimitero di Costaberci ad Arbia.

“Franco, appassionato chiocciolino, è stato per anni il metronomo del corteo storico, svolgendo con passione e competenza, il delicato ruolo del Maestro di Campo. Per questo motivo, nel 2012, fu premiato dal Concistoro del Mangia, su indicazione del Comitato Amici del Palio, con una medaglia di civica riconoscenza.  Una volta passato il testimone, sin dal primo anno, Sodi – scrive appunto il Comitato – ha collaborato attivamente al  “progetto scuole” andando a raccontare insieme a Riccardo Frosini e al maestro Pierluigi Olla, tutti i segreti del corteo storico, a testimonianza di un amore sconfinato per la festa e di una spiccata generosità nel trasmettere agli altri tale sentimento”.

“Una grande perdita per Siena” è il commiato del Sindaco Luigi De Mossi “Un esempio per tutti noi. A nome dell’Amministrazione comunale le più sentite condoglianze alla famiglia”.

Print Friendly, PDF & Email

47 anni, nata a Taranto, vive in Toscana nella provincia di Siena. Promoter . Amo leggere e cucinare.

more recommended stories