18.8 C
Napoli
lunedì, 26 Settembre 2022

Si torna a sparare nel Napoletano, feriti due minorenni

Da non perdere

Una ‘stesa’, ovvero un raid armato a scopo dimostrativo, o forse un agguato. Due le piste seguite per un duplice ferimento di due minorenni ieri sera in via Alfonso d’Aragona ad Acerra, nel Napoletano.

Un ragazzo di 16 anni e una ragazza di 17 anni, sono rimasti feriti da colpi d’arma da fuoco. I minori hanno raccontato alla polizia che erano in compagnia di un gruppo di amici quando alle 23.20 persone a bordo di scooter hanno sparato con una pistola contro il crocchio di ragazzi. I minorenni non sono in pericolo di vita.

Il ragazzo e’ stato colpito al polpaccio ed e’ stato trasferito all’Ospedale del Mare; la ragazza, invece, e’ stata raggiunta dai proiettili all’anca e al piede sinistro. Indagano la Squadra mobile e il commissariato di zona.

(AGI)

image_pdfimage_print

Ultimi articoli