Settembre, il mese della Milano Fashion Week Le grandi firme dal vivo e online

Milano Fashion Week

Nella settimana dal 22 al 28 Settembre 2020 si terrà la Milano Fashion Week.

Per la prima volta o comunque per la prima edizione “phygital“, come stesso Vogue annuncia, della manifestazione ci saranno 23 sfilate fisiche e 41 show online. Dopo i contenuti diffusi online da Dolce e Gabbana a luglio, a causa del Covid-19, che hanno riscosso successo ma che hanno anche preso il sopravvento dal vivo, ci saranno anche presentazioni ed eventi, per un calendario ricco di appuntamenti.

Dal 22 al 28 settembre 2020, la Milano Fashion Week, ospiterà cinque giorni di sfilate dal vivo nelle giornate centrali della manifestazione, in un’edizione dedicata alle nuove collezioniDonna Primavera Estate 2021 e, per la prima volta, anche alle collezioni maschili, generalmente in passerella a gennaio e a giugno.

Tra i brand che stanno preparando una sfilata fisica oltre Dolce & Gabbana, che proprio a luglio era rientrato dopo diversi anni di assenza; non mancheranno i grandi nomi della Milano Fashion Week: Etro, Fendi, Max Mara, Salvatore Ferragamo e Versace, tutti in programma con una sfilata dal vivo, mentre dal vivo ma a porte chiuse Giorgio Armani. Valentino sfilerà dal vivo il 27 settembre 2020

Tra quelli che invece hanno scelto la forma digitale spiccano Prada e Missoni.

Gli appuntamenti saranno amplificati in tutta l’area urbana della capitale lombarda grazie a Urban Vision che, attraverso maxischermi posizionati in punti strategici della città, diffonderà i contenuti della Milano Fashion Week di settembre 2020.

La diretta della sfilata sarà trasmessa in televisione, sabato 26 settembre alle 21 su La7. Durante la live, Armani racconterà sé stesso e il suo lavoro, mostrandosi in una veste tutta nuova, adatta ai tempi che abbiamo vissuto.

Infine tutti gli eventi digitali saranno visibili sulle pagine social delle rispettive case di moda, sul canale YouTube, sul sito di Camera Moda. Inoltre, come per la Digital Fashion Week, gli eventi principali saranno trasmessi in diversi punti della città tramite i megaschermi di Urban Vision, di nuovo partner dell’evento.

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories