4shared
12 C
Napoli
giovedì, 27 Gennaio 2022

Sette consigli per migliorare l’incontinenza della vescica

Azioni quotidiane da fare se si ha questo tipo di problema o se si vuole prevenire tale problematica

Da non perdere

Sette consigli per l’incontinenza: siete sempre in fuga e in movimento. Ma nessuno vuole essere costantemente in perseguito dal “devi andare in bagno“.

Se si usa il bagno troppo spesso o si vuole evitare questo scenario, bisogna provare questi suggerimenti per prevenire e ridurre l’incontinenza urinaria, che accade a più persone di quanto si possa pensare.

Ci sono circa 25 milioni di persone che hanno a che fare con l’incontinenza urinaria, e la maggior parte di loro sono donne“, afferma il dott. Blake Garmon, medico di medicina interna presso Geisinger 65 Forward  a Shamokin Dam, che spiega che può essere causato dall’indebolimento dei muscoli o dei nervi della vescica. “Ma l’incontinenza non è solo una parte della vita – per molti, è una condizione medica che puoi lavorare per prevenire“.

Ecco sette modi per mantenere sana la vescica che possono anche aiutare a prevenire l’incontinenza.

1 – Bere acqua per una vescica sana.

Che ci crediate o no, bere molta acqua, e non troppa, può aiutare a prevenire l’incontinenza. Quando non bevete i sei-otto bicchieri d’acqua consigliati al giorno, la vescica si abitua a trattenere meno liquidi. Questo può portare all’incontinenza.

Se ti preoccupi di perdite dalla vescica durante la notte, riduci il consumo di liquidi un’ora o due prima di andare a letto“, afferma il dott. Garmon.

2 – Evitare la stitichezza.

Se non svuotate regolarmente l’intestino, possono esercitare pressione sulla vescica e causare incontinenza.

Mangiare una dieta sana con molta fibra e bere abbastanza acqua può aiutare a mantenere le cose in movimento. Se soffrite regolarmente di stitichezza, ecco cosa potreste fare.

3 – Mantenere un peso sano.

Ci sono una serie di problemi di salute associati al sovrappeso e la ricerca mostra che l’incontinenza urinaria è un altro problema che può colpire le persone che hanno troppo peso.

Perdere peso può ridurre la pressione esercitata sui muscoli del pavimento pelvico, che aiuta a mantenere l’urina nella vescica.

4 – Mantenere una dieta sana.

Alcuni alimenti possono contribuire all’incontinenza urinaria. Cioccolato, frutta acida come arance o pompelmi, cibi piccanti e prelibatezze zuccherate possono irritare la vescica e causare incontinenza.

Se soffri di incontinenza urinaria, prova a rimuovere cioccolato, frutta acida, cibi piccanti e dolci dalla tua dieta per vedere se questo ha un impatto“, afferma il dott. Garmon. “Puoi quindi provare ad aggiungerli di nuovo lentamente per vedere come influenzano il tuo corpo“.

Provare alcune nuove ricette salutari  può aiutare a mantenere una dieta sana e a perdere peso nel tempo.

5 – Evitate i prodotti del tabacco.

Le persone che fumano hanno tre volte più probabilità di avere l’incontinenza urinaria rispetto a quelle che non fumano. Sebbene i ricercatori non sappiano esattamente perché ciò accada, potrebbe avere qualcosa a che fare con il modo in cui la nicotina interagisce con la vescica.

I fumatori hanno anche maggiori probabilità di avere una tosse cronica, che può portare a perdite dalla vescica.

6 – State lontani da caffeina, bevande gassate e alcol.

Caffè e altre bevande contenenti caffeina, bibite gassate con zucchero o dolcificanti artificiali e alcol possono irritare la vescica e causare perdite urinarie. Se si è incline all’incontinenza, potrebbe essere meglio bere acqua.

7 – Praticare gli esercizi di Kegel.

Rafforzare i muscoli del pavimento pelvico può aiutare a prevenire l’incontinenza urinaria. Si possono fare questi esercizi, chiamati Kegel, stringendo i muscoli usati per trattenere l’urina, trattenendola e rilasciandola.

Parlate con il vostro medico per scoprire quanto spesso dovreste fare gli esercizi di Kegel.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli