Serrara Fontana: il comune che ricopre diversi primati

Serrara Fontana
Serrara Fontana

Il comune di Serrara Fontana, uno dei sei che compongono l’isola d’Ischia, si caratterizza per diversi primati, tra questi, sicuramente quello di essere il meno popoloso e il più alto; inoltre, una ricerca condotta recentemente, ha sottolineato che il comune rurale di Ischia, sia il paese campano con la più bassa percentuale di minorenni. A Serrara Fontana, infatti, i ragazzi al di sotto della maggiore età, sono pochi, con una percentuale che sfiora appena il 15,4%. 

In realtà, lo studio in questione, è stato svolto per sottolineare l’importanza e l’incidenza della povertà educativa, che in Italia è molto diffusa e negli ultimi tempi sta registrando dei valori molto elevati.  In particolar modo la Campania, risulta essere, una delle regioni dove si registra un fortissimo svantaggio che riguarda soprattutto le opportunità lavorative per i minori. 

Per quanto concerne il comune di Serrara Fontana, esso è così chiamato in relazione ai centri abitati di Serrara (che rappresenta il capoluogo) e di Fontana, lungo le pendici del monte Epomeo, a circa 360 metri sul livello del mare con un’economia prevalentemente agricola.  La scarsa presenza di minori nello splendido comune rurale di Serrara Fontana, costituisce un primato in parte negativo, se si pensa alla cosiddetta dispersione culturale; in ogni caso, è bene ricordare che il comune in questione si caratterizza per una forte presenza turistica, soprattutto durante la stagione estiva, durante la quale sono numerosi i giovani che s’impegnano nella promozione e nella valorizzazione del proprio territorio; durante i mesi più caldi, sono numerosi i turisti, che scelgono di raggiungere la vetta più alta dell’isola, il Monte Epomeo, passeggiando tra una fitta vegetazione e panorami mozzafiato. Proprio per quanto concerne la promozione del territorio, raggiungendo il comune di Serrara Fontana, nella piccola ma tipica piazzetta, è possibile incontrare qualche ragazzino, che col sorriso sulle labbra, saprà dare tutte le informazioni del caso, accogliendo in una vera e propria oasi incontaminata, dove il tempo sembra essersi fermato.

La scarsa presenza di minori, sottolinea un triste primato per una località così bella e ricca di storia e cultura. Ricordiamo però che i territori dove i minori sono pochi, sono relativi alle isole: Procida (15,8%), Serrara Fontana (15,4%) e Capri (13,4%). 

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories