4shared
20.7 C
Napoli
lunedì, 27 Settembre 2021

Serie A, il punto sull’ultima giornata di campionato

Da non perdere

La 15′ giornata di Serie A ha sostanzialmente rispettato i pronostici della vigilia, ma le reti sono state tanti così come le emozioni.

L‘Inter ha aperto il primo turno del 2021 con un roboante 6-2, centrando l’ottava vittoria di fila. Lautaro Martinez con una tripletta si aggiudica il titolo di man of the match. I nerazzurri dopo un primo tempo di alti e bassi, hanno dilagato nella ripresa.

Bene anche Napoli e Juventus, entrambe vincenti per 4-1 rispettivamente su Cagliari e Udinese. I partenopei tornano alla vittoria dopo la mini crisi di fine 2020, mentre i bianconeri reagiscono dopo la pesante batosta subita contro la Fiorentina. Cristiano Ronaldo torna in grande spolvero con una doppietta e un assist, aprendo alla grande il nuovo anno.

Continua a stupire il Milan di Pioli, che riesce a vincere 0-2 a Benevento pur giocando con un uomo in meno per un’ora. Kessie e Leao firmano il successo, ma i campani escono a testa alta dalla sfida, confermando quanto di buono stanno facendo in questa stagione.

Successi anche per Atalanta e Roma. Gli orobici asfaltano 5-1 il Sassuolo e si rilanciano prepotentemente tra le pretendenti per un posto in Champions. La Roma a fatica ma con merito, supera 1-0 la Sampdoria grazie ad un gol di Dzeko al minuto 72.

Delude invece la Lazio, che con il Genoa non va oltre il pareggio. La sblocca in apertura il solito Immobile su calcio di rigore, ma la riporta in equilibrio nella ripresa il ritrovato Mattia Destro.

Preziose le vittorie in trasferta di Verona e Torino ai danni di Spezia e Parma. I veneti volano grazie all’eurogol in rovesciata di Zaccagni e continuano a sognare un posto in Europa League. Il Torino vince 0-3 a Parma e dall’ultimo posto balza al quartultimo. Malissimo i gialloblù che collezionano la terza sconfitta consecutiva e si fanno risucchiare nella zona salvezza.

Infine Fiorentina e Bologna si dividono la posta in palio. Un insipido 0-0 che serve a muovere la classifica.

Adesso occorre rapidamente caricare le pile perché mercoledì si ritorna in campo per il turno infrasettimanale di Serie A. In programma un interessantissimo Milan-Juventus, che potrà dire molto sul prosieguo del campionato.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli