20.8 C
Napoli
mercoledì, 27 Settembre 2023

Milan – Napoli per sconfiggere gli imbecilli!

Milan Napoli all'insegna di un abbraccio tra tifoserie, che possa definitivamente sconfiggere l'ignoranza delle frange più estreme di pseudo tifosi, che nulla hanno a che vedere con lo sport.

Da non perdere

Il Napoli ritorna sul luogo del delitto, Milano se pure sulla sponda nerazzurra è stata Infatti palcoscenico dell’ umiliante è vergognosa esibizione dei pseudo tifosi interisti, che misero in scena mortificanti cori a sfondo razzista, che bersagliarono kalidou koulibaly, con tutti gli strascichi che ne conseguirono e che toccarono però paradossalmente proprio il destinatario degli insulti, punito con due giornate di squalifica e Insigne, anch’egli vittima degli strali del direttore di gara, che nell’occasione applicò il regolamento in modo scientifico.

Proprio per questi fatti è previsto un impianto a sostegno dell’autobus degli Azzurri,  accompagnato dalle forze dell’ordine,  che presidieranno tutta l’area intorno allo stadio San Siro, al fine di scongiurare anche solo lontanamente eventuali malintesi tra le tifoserie. Mentre il vice premier Salvini, invoca la calma e garantisce che nulla succederà, sussistendo le condizioni necessarie per poter assistere ad uno spettacolo esclusivamente calcistico sul fronte del Viminale monitorizzano con molta attenzione la partita, per le potenziali difficoltà che potrebbero insorgere dopo il famigerato 26 dicembre.

Il Napoli arriva a milano fresco di Vittoria contro la Lazio, in una partita bellissima vinta per 2-1 dai azzurri e nel corso della quale gli stessi hanno colpito ben quattro pali, due di Arkadius Milik è uno di Fabian Ruiz, che in questo momento rappresenta probabilmente l’uomo di punta della squadra Azzurra. L’Airone Infatti dotato di una tecnica naturale, mista ad un’eleganza che sembra fare quasi a cazzotti con il fisico imponente dello spagnolo, esprime concetti di gioco che lo rendono giocatore universale, assimilando le sue giocate e il suo modo di stare in campo,  ai campioni  della famosissima squadra dell’Ajax, del cosiddetto calcio totale. Destra o sinistra Infatti per Fabian poco o nulla cambia, anzi nella posizione centrale in cui è stato schierato nell’ultima partita contro la Lazio, ha forse disputata la migliore delle sue prestazioni da quando veste la casacca Azzurra, al punto di far decidere a Mister Ancelotti  di schierarlo nuovamente ancora nella stessa posizione e nonostante Hamsik faccia parte della squadra e del convoglio azzurro, appare destinato alla panchina lasciando spazio al duo visto al San Paolo e composto da Fabian Ruiz e Amadou Diawarà asse centrale di un centrocampo ad alto tasso tecnico. In attacco Insigne prenderà il posto di Mertens e affiancherà il bomber Arkadius Milik, sulle sulle due corsie laterali Zielinski e Callejon, difesa composta da Albiol con koulibaly fresco rientrante, Ghoulam sulla fascia sinistra ed Hysaj  sulla corsia di destra. Con il numero uno in porta, confermato Meret. Un solido Dunque 4 4 2 schierato da Ancelotti in vista della difficile trasferta di Milano.

I rossoneri dal canto loro, dopo le recenti vicissitudini che hanno visto la squadra letteralmente rivoluzionata dalla partenza di Gonzalo Higuain, per le terre inglesi e il nuovo acquisto Piatek, non sembrano però intenzionati a schierare  in campo dal primo minuto il neo cannoniere,  non volendo delegittimare Cutrone, che tanto bene sta facendo con la maglia rossonera. Gattuso sembra infatti voler partire con un 4 3 3, con il giovane Cutrone al centro dell’attacco, sostenuto a destra da Suso e a sinistra da Chalanoglu. Linea mediana composta da che si Bakayoko, Kessie e Paquetà,  in difesa Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez. In porta ovviamente Donnarumma.

La partita si giocherà domani alle 20:30 e sarà arbitrata da Doveri, assistenti Peretti, quarto uomo Fourneau,  al Var Giacomelli. Il match sarà trasmesso in diretta su DAZN a partire dalle 20:00 con una diretta speciale.   Non resta quindi che aspettare il trionfo dello Sport, preludio della successiva gara infrasettimanale, che vedrà nuovamente in campo le stesse formazioni, pronte a darsi battaglia per il passaggio del turno di coppa Italia!

image_pdfimage_print

Ultimi articoli