Sepe porterà Noemi dal Papa

Sepe ha definito il miglioramento delle condizioni della piccola un vero e proprio miracolo ed ha annunciato che appena la bambina starà meglio, ha intenzione di portarla da Papa Francesco

sepe-porterà-noemi-dal-papa

Il 3 maggio scorso è stata ferita la piccola Noemi in un agguato camorristico in piazza Nazionale a Napoli.

L’obiettivo del killer era Salvatore Nurcaro, tuttavia la piccola di soli quattro anni è stata anche lei ferita.

Per l’agguato ieri 10 maggio 2019 sono stati fermati i fratelli Armando e Antonio Del Re.

Le condizioni di salute di Noemi sono incoraggianti secondo l’ultimo bollettino medico.

Sulla vicenda si sono espressi personaggi della politica come Fico e Salvini, ma anche personaggi del mondo religioso come il cardinale di Napoli Crescenzo Sepe.

Il cardinale ha fatto visita alla piccola ed al termine della visita ha dichiarato di averle portato in dono un peluche. Inoltre Sepe ha spiegato che hanno recitato insieme il padre nostro in presenza anche dei genitori di Noemi.

Sepe ha definito il miglioramento delle condizioni della piccola un vero e proprio miracolo ed ha annunciato che appena la bambina starà meglio, ha intenzione di portarla da Papa Francesco.

Il cardinale ha evidenziato che a Napoli sono presenti purtroppo ancora schegge impazzite ed ha affermato che secondo lui Dio punirà queste persone.

Noemi migliora sempre più.

Oggi, Massimino Cardone, primario del reparto di rianimazione pediatrica dell’ospedale Santobono ha spiegato che Noemi ha avuto un forte trauma ad entrambi polmoni, ma piano piano si stanno risolvendo tutte le varie problematiche del caso.

Il primario ha evidenziato che la piccola è stata sottoposta a varie broncoscopie in modo da liberarla dai coaguli.

Attualmente resta ancora riservata la prognosi circa le condizioni di salute di Noemi.

 

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO