7.6 C
Napoli
domenica, 29 Gennaio 2023

Semifinali di calcio: le 4 squadre sono una sorpresa

Siamo infine giunti alle semifinali dei mondiali di calcio 2022, vediamo quali squadre si giocheranno il titolo di campione del mondo.

Da non perdere

Siamo infine giunti alle semifinali dei mondiali di calcio 2022, vediamo quali squadre si giocheranno il titolo di campione del mondo.

I mondiali del Qatar sono quasi giunti a conclusione, martedì e mercoledì le 4 squadre si contenderanno un posto in finale: la squadra vincitrice sarà una tra Croazia, Argentina, Marocco e Francia.

Prima semifinale dei mondiali del Qatar 2022

Si comincia martedì 13 dicembre, con lo scontro tra Argentina e Croazia, le due sopravvissute ai rigori con Olanda e Brasile ai quarti di finale. Entrambe le squadre sono anche le ultime due finaliste sconfitte nella storia dei Mondiali, anche in quest’ultima fase hanno superato i quarti di finale letteralmente con i brividi, poiché entrambe le loro sfide si sono risolte con i calci di rigore.

L’Argentina in particolare, premiata dal destino ai calci di rigore, grazie a Lautaro Martinez, che si è tolto la grande soddisfazione di trasformare un destino che sembrava già annunciato, e condurre così la propria nazione tra le prime 4 del mondo.

Seconda semifinale dei mondiali: mercoledì 14 dicembre 

La Francia si è qualificata battendo 2 a 1 l’Inghilterra nell’ultimo quarto di finale dei Mondiali. Quest’ultima incontrerà il Marocco, che proprio sabato pomeriggio ha eliminato il Portogallo, qualificandosi così per le semifinali per la prima volta nella sua storia.

Storico, leggendario, fenomenale. I Leoni dell’Atlas hanno superato tutti i pronostici e in più hanno nauseato alcuni dei colossi del calcio mondiale. Dopo il Belgio e la Spagna, il Marocco si è regalato lo scalpo di un nuovo gigante mondiale: il Portogallo”. Così il quotidiano marocchino francofono ‘Le Matin’ celebra la vittoria del Marocco.

Con la vittoria contro il Portogallo, il Marocco è diventata la miglior nazionale africana nella storia dei Mondiali, nessuna infatti finora aveva mai superato i quarti di finale.

La squadra è allenata da Walid Regragui, e ad oggi è probabilmente la migliore mai messa insieme nella storia del calcio marocchino, grazie alla presenza di almeno cinque giocatori di alto livello: come il portiere Yassine Bounou, i terzini Achraf Hakimi e Noussair Mazraoui, il centrocampista della Fiorentina Sofyan Amrabat, e il trequartista del Chelsea Hakim Ziyech.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli