4shared
13.3 C
Napoli
domenica, 28 Novembre 2021

GdS/ Sarri studia un tridente senza Insigne: ecco come

Da non perdere

Salvatore Nappo
Studio Storia e sono istruttore di calcio qualificato CONI-FIGC. Credo che fare Giornalismo significhi fare due cose: ricerca e inchiesta. Ritengo il calcio l'arte che più si avvicina al senso della vita: nel calcio, come nella vita, puoi studiare mille situazioni di gioco ma alla fine il campo ti metterà di fronte alla 1001esima che non avevi previsto.

Dopo l’infortunio di Milik, Maurizio Sarri e il Napoli si ritrovano anche senza Manolo Gabbiadini, espulso durante la partita con il Crotone e squalificato per due turni dal Giudice Sportivo. Sarà costretto a guardare i compagni sfidare Empoli e, soprattutto, Juventus.

Sarri sa di dover ridisegnare la squadra, viste le scarse – per non dire inesistenti – opzioni a disposizione in attacco. Spazio al tridente leggero, già visto contro il Besiktas: Insigne largo a sinistra, Callejon a destra, e Mertens a fare da “falso nueve“. In quel ruolo il belga sembra starci più che bene, vista la sua straordinaria dinamicità e un dribbling secco che, spesso, crea la superiorità numerica in diverse zone di campo.

Ma c’è anche un’altra idea che sembra solleticare la curiosità di Sarri. Secondo l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, il tecnico toscano potrebbe optare per Callejon prima punta, mentre Mertens passerebbe a sinistra. A destra, invece, si rivedrebbe El Kaddouri che potrebbe passare da esubero a uomo chiave del reparto offensivo azzurro. 

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli