Saldi invernali 2020, date e consigli utili

Tutto ciò che c'è da sapere per non risultare impreparati

Saldi 2020

La conclusione del periodo natalizio conduce sempre all’apertura della fatidica stagione dei saldi.

Ecco, dunque, il calendario completo, regione per regione:

Abruzzo: 4 gennaio – 3 marzo 2020
Basilicata: 2 gennaio – 2 marzo 2020
Calabria: 4 gennaio – 3 marzo 2020
Campania: 4 gennaio – 3 marzo 2020
Emilia-Romagna: 4 gennaio – 5 marzo 2020
Lazio: 4 gennaio – 15 febbraio 2020
Liguria: 4 gennaio – 17 febbraio 2020
Lombardia: 4 gennaio – 3 marzo 2020
Marche: 4 gennaio – 1 marzo 2020
Molise: 4 gennaio – 5 marzo 2020
Piemonte: 4 gennaio – 29 febbraio
Puglia: 4 gennaio – 3 marzo 2020
Toscana: 4 gennaio – 3 marzo 2020
Umbria: 4 gennaio – 5 marzo 2020
Veneto: 4 gennaio – 28 febbraio 2020
Friuli Venezia Giulia: 4 gennaio – 31 marzo 2020
Sardegna: 4 gennaio – 4 marzo 2020
Sicilia: 2 gennaio – 15 marzo 2020                                                                            Valle d’Aosta: 2 gennaio – 31 marzo 2020                                                      Trentino Alto Adige: 4 gennaio – 15 febbraio 2020

Durante il periodo dei saldi risulta facile incorrere in alcune situazioni spiacevoli. Pertanto, è consigliabile rispettare alcune regole di base:

Controllare sempre il prodotto: per acquisti in negozio, osservare bene ciò che si desidera comprare, al fine di non rischiare di portare a casa un vestito o un oggetto difettoso;
Occhio al cartellino: controllare l’etichetta dell’acquisto. Su di essa, infatti, devono essere riportati sia il prezzo originale sia quello scontato;
Attenzione agli sconti esagerati: quelli superiori al 50% possono nascondere un prezzo di partenza non veritiero, oppure potrebbero essere sinonimo di merce non esattamente nuova;
Conservare lo scontrino: un falso mito dei saldi è quello dell’impossibilità di cambiare un prodotto se acquistato con il prezzo scontato. Niente di più falso!

Sebbene molti amino alla follia fare shopping, valutando direttamente i diversi prodotti o provando i capi d’abbigliamento prima di acquistarli, altri preferiscono la comodità della propria casa, rispetto alla confusione e alla ressa che vengono a crearsi nei negozi, soprattutto durante i primi giorni dei saldi. Ciò è possibile grazie ai diversi siti di e-commerce, che offrono sconti vantaggiosi rispettando, all’incirca, il calendario classico.

E allora, tutti pronti. Non resta che scegliere!

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO