17.1 C
Napoli
domenica, 2 Ottobre 2022

Il ritorno di “Piccole donne” al cinema

Dopo la versione del '94 diretta da Gillian Armstrong, ecco nel 2019 il ritorno di "Little Women" sul grande schermo

Da non perdere

Le sorelle March, protagoniste del celebre romanzo “Little Women” (conosciuto in Italia come “Piccole donne”), ritornano al cinema con nuovi attori e attrici pronti ad interpretarli. Questa volta nei panni della bellissima sorella maggiore Meg vi sarà Emma Watson, l’astuta maga di Harry Potter. Come spigliata e dinamica Jo avremo, invece, l’attrice irlandese Saoirse Ronan. Beth ed Amy saranno interpretate rispettivamente da Eliza Scanlen e Florence Pugh.

Timothée Chalamet sarà il giovane Laurie, ragazzo timido e introverso che stringerà amicizia con le quattro sorelle e in particolare con Jo, della quale si innamorerà. Laurie è un ragazzo di buona famiglia, ma del tutto carente di ambizioni. L’unico sogno che ripone nel cassetto è quello di viaggiare e di vedere il mondo.

Il primo trailer di questa nuova versione, diretta da Greta Gerwig, è stato diffuso qualche giorno fa (per l’esattezza il 13 agosto) e il film verrà distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi il 25 dicembre 2019. Farà poi il giro dell’Europa con il nuovo anno approdando anche in Italia.

Il romanzo di Louisa May Alcott verrà dunque reso nuovamente una pellicola, riportando dunque con gli occhi incollati allo schermo vecchi e appassionati lettori.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli