4shared
5 C
Napoli
lunedì, 24 Gennaio 2022

Ritorna lo Zecchino d’Oro

Da non perdere

10449531_841316352569491_9101479305462898664_nGettatosi alle spalle il piccolo incidente che l’aveva vista protagonista a “Tale e quale show”, Veronica Maya ritorna sul piccolo schermo, questa volta nei panni – e speriamo che finalmente reggano – di conduttrice della cinquantasettesima edizione dello Zecchino d’Oro.

Saranno, come sempre, la città di Bologna, con i suoi odori e con i suoi sapori, e lo splendido Antoniano, ad ospitare i bambini che parteciperanno al mini-concorso canoro più famoso della storia della musica italiana.

Il noto programma, che da sempre cattura l’attenzione di grandi e piccini, andrà in onda su Rai Uno, da martedì 25 novembre – dalle 17.00 alle 18.45 – fino a sabato 29 – dalle 17.10 alle 20.00. Quattordici è il numero dei nuovi solisti che parteciperanno alla gara e di cui già conosciamo i nomi, così come quattordici saranno quindi i brani in gara, di cui già conosciamo i titoli; uno solo, invece, sarà il nome del vincitore. A fare da sfondo al tutto e ad accompagnare i piccoli cantanti, ci sarà come di consueto, il Piccolo ma grande coro dell’Antoniano diretto dalla meravigliosa Sabrina. Accanto,invece, alla bella e sensuale, per l’appunto, Veronica Maya, si alternerà ogni giorno un “conduttore – valletto” diverso, tra cui, per adesso, sono noti i nomi di Gabriele Cirilli, confermato per la finale di sabato, e di Paolo Conticini. Sarà assente,purtroppo, Pino Insegno, il quale, stando ai progetti iniziali, avrebbe dovuto accompagnare la Maya nella conduzione del format per tutta la durata del concorso, ma che invece è venuto meno a causa di impegni lavorativi che lo hanno tenuto occupato su altri fronti.

Sul sito ufficiale dello Zecchino, lo slogan che celebra la musica come un potente strumento in grado di unire tutti i bambini d’Italia, d’Europa e del Mondo: nulla di più vero. Qualche click più in fondo e troverete anche il back stage della cinquantasettesima edizione del programma.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli